Montella-Della Valle: C’è bisogno di un chiarimento. Il filo sottile che lega ancora le parti

image

MontellaAndreaDellaValleTutto quello che c’è stato nel corso della settimana scorsa non è stato definitivamente spazzato via con la vittoria ottenuta contro il Parma. E non poteva essere altrimenti, visto che il terremoto è stato di quelli importanti (calcisticamente parlando, s’intende). Ma per mettere la parola fine a questa vicenda sarà necessario e verrà programmato un incontro tra Vincenzo Montella e Andrea Della Valle. I due dovranno parlarsi e mettere sul tavolo quelle che sono le aspettative per la prossima stagione. C’è un filo sottile che ancora lega le due parti e quel colloquio ci farà capire se quel filo diventerà una bella corda robusta, oppure verrà tagliato definitivamente. Nel caso si arrivasse ad una rottura, la Fiorentina si metterà alla ricerca di un’alternativa al tecnico campano per la prossima stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. ma non si può aspettare fine maggio per decidere l’allenatore!!!!
    che diavolo di programmazione è????
    se resta montella molti giocatori resteranno, se va via molti se ne andranno..
    se il prossimo anno vuoi provare ancora ad andare in Champions, non cambia nulla se arrivi quinto o settimo, dunque trovatevi domenica e decidete!!!
    e poi compriamo allan a fine giugno???

    Pradè confermato da poco e per un anno…
    pazzesco….

  2. Per Gino original. Credo che con Prandelli gli andò bene x chè è un pusillanime e non parlò più di tanto. Mi sembra che lo scugnizzo sia molto diverso. Se ci sarà divorzio -come spero- ne sentiremo delle belle !

  3. Se non INVESTI NELLE VITTORIE, e quindi aumenti il numero dei tifosi, e quindi gli introiti e quindi il fatturato, resterai sempre in questa situazione, che non è ineluttabile, è soltanto frutto della volontà della proprietà… ed è ovvio che se noi continuiamo a non pretendere – sì pretendere – di più, a loro di cambiare le cose non gliene potrà mai fregare di meno, visto che in questo modo, con l’AUTOFINANZIAMENTO (i soliti giornalisti che ci spiegano quanti sacrifici hanno fatto i DV se lo sono misteriosamente dimenticato…) possono avere ciò che vogliono con il costo minimo, ovvero restare a Firenze senza spendere…

  4. Aspettiamo la fine del campionato e poi subito il CHIARIMENTO e RAFFORZATE LA ROSA. Grazie della valle e Noi vogliamo che Montella resti.

  5. Ok Enrico tv..me la segno! Stai attento che su ilicic ho gia’ vinto con fradiavolo in passato ))))

  6. Se resta significa programma ambizioso e innalzamento dell’asticella, se dovesse andar via significa che i DV non hanno intenzione di fare il salto di qualità. Scommettiamo che se ne va e I DV come hanno fatto con Prandelli scaricheranno la colpa a lui.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*