Montella: “Dopo stasera sono più sereno, giocando così sono certo dell’Europa. Gomez? Ce lo teniamo, magari ci farà gioire”

MontellaPalermo2Così Montella in conferenza stampa: “Focalizzare l’attenzione su alcuni errori credo che non sia giusto a parte mia verso di calciatori che hanno fatto una grandissima prova come coraggio ed interpretazione della partita, in un momento di massima difficoltà. inevitabilmente alcuni episodi ci hanno condizionato come alcuni errori, però oggi sono molto più sereno rispetto a ieri, sono certo che ci toglieremo ancora delle soddisfazioni come gruppo continuando con la mentalità di stasera. Europa? Se mettiamo in campo le nostre caratteristiche ci arriveremo, sono certo. Adesso ho molta più convinzione di ieri, avessimo raccolto un punto senza la prestazione sarei stato molto più preoccupato. Gomez che non tira? Gomez è il nostro attaccante. è un giocatore su cui la squadra si appoggia, siamo al squadra che crossa di più, pur sbagliandone tanti, siamo la squadra che sta di più nella metà campo avversaria. Ci aspettiamo di più ma ce l’abbiamo, lo teniamo e lo sosteniamo che magri ci regalerà qualche soddisfazione. Credo che le ultime sconfitte siano arrivate in modo diverso, la squadra ha sbagliato completamente la partita con il Cagliari ma non ricordo altre gare del genere. A Napoli è stata una partita giocata più o meno alla pari, in Coppa Italia i stava di perdere con la Juventus. Anche lì ricordo degli episodi all’inizio che potevano girare la partita in modo diverso. Sensazioni positive verso Siviglia? Sono sicuro che giocheremo alla parti, con questa convinzione se sarà bravo a portare avanti questa mentalità nella squadra, sono certo che faremo due grandi partite. Difesa in difficoltà? Abbiamo concesso molto meno rispetto a quanto fatto domenica con il Cagliari. Molto dipende dalle capacità dei singoli avversari, ci sono tante magagne che magari passano inosservate se commesse contro altre squadre. Quelle di oggi non mi preoccupano particolarmente”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. 4 sconfitte consecutive in campionato, bastano per mandare a casa te, Montella e Gomez.
    Ariaaaaaaa

  2. Io vorrei un po di obiettività da parte di tutti. Ne vorrei di piu dal Mister che probabilmente per carattere non alza la voce (ma abbiamo avuto Mihajlovic e non è che sia andata molto meglio). Vero che si è giocato meglio, ma quegli errori indivoduali non si possono vedere (a me ha dato più fastidio il secondo gol, ma anche il primo…..difesa a zona sui calci piazzati mah). Gomez non tira? Ma ha avuto un pallone giocabile? Sull’ unico Chiellini lo teneva x la maglia (aveva ragione lui a lamentarsi) e gli ha fatto sbagliare l’impatto. comunque prendere gol alla fine del primo parziale quando giochi meglio è da idioti (Alonso era verso gli spogliatoi piuttosto che verso Tevez). Anche fino al secondo rigore abbiamo giocato solo noi.Ma Salah deve imparare a essere meno individualista (ci lamentavamo di CJ11 ma anche lui…) e a volte sbaglia i tempi del passaggio. E infine se si sbaglia il rigore!!!!

  3. Axel la dice giustissima!!!
    Gomez o non Gomez, a questo punto non mi interessa una beata pippa!!! ma crediamo di vincere senza mai tirare in porta????????????

  4. Se Montella e’ piu’ sereno possiamo stare tranquilli!!!!!a noi poveri sprovveduti tifosi che tranquilli non siamo ,parafrasando un film di Troisi”Non ci resta che piangere”!!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*