Montella fa lo sgambetto ad Allegri e la Juventus protesta con l’arbitro Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

Montella dà indicazioni. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Nell’anticipo del sabato sera il Milan allenato dall’ex tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella vince in casa per 1-0 contro la capolista Juventus. Per i bianconeri la faccenda si complica fin dal primo tempo quando al 33′ devono fare meno a Dybala che esce per acciacchi. Poco dopo la squadra di Allegri si vede negare un gol regolare su punizione di Pjanic dopo una lunga consulenza tra l’arbitro Rizzoli e assistenti che genera numerose contestazioni. La gara continua ad essere giocata a viso aperto da entrambe le formazioni, ma ad avere la meglio sono i rossoneri con il gran gol sotto la traversa realizzato al 65′ da 18enne Manuel Locatelli al suo secondo centro in Serie A. Si riapre così la corsa scudetto con il Milan che si porta a quota 19 a meno 2 dalla Juventus prima a 21 punti.

Guarda qui la nuova classifica di Serie A

© RIPRODUZIONE RISERVATA

38 commenti

  1. Io non stravedo x Montella e non mi strappo i capelli x Cisko ,ma tu caro Mario lo hai offeso di brutto……cioè non che lui ci rimanga male x quello che tu scrivi, però vai a rileggerti ,xche ci sei andato giù di brutto è!!!

  2. Alessandro, Toscana

    Mario da Trento è figlio illegittimo di DV, lo sanno tutti!!!
    Si è rifugiato in Trentino perché da lì può raggiungere meglio Milano per vedere la sua amatissima FOZZAINDA, ecco spiegato il motivo per cui è ferocemente anti Milan e Montella, è una questione di derby cittadino!
    Se Montella fosse andato all’Inter lo vedevi come Mario lo esaltava!!!!

  3. Rispondo a MARIO DA TRENTO: A me CISKO73 sta simpatico. Lascerei davvero perdere le ascendenze e le discendenze e chi è figlio di chi che francamente sono notazioni di bassa lega.

    P.S. A me Montella piaceva e pure molto. Sono uno di quelli (ed eravamo in diversi) che quando andò via lo ringrazio’ per quello che aveva fatto e provato a fare.

  4. L’erba del vicino è sempre più verde. La manfrina di sempre. Ma scusate Montella cos’ha combinato la stagione scorsa alla Sampdoria ? Qualcuno che risponde con argomenti c’è ? Se uno è bravo lo è ovunque vada. O forse se i giocatori sono bravi anche l’allenatore lo è ? Io sono per la seconda da sempre. Montella è un buon tecnico ma non tanto fenomenale da rimpiangerlo a Sousa. Chi la pensa cosi è colui che dice tutto il contrario di tutto. Siamo all’inizio del campionato e le cose ( classifica in primis ) cambieranno drasticamente.

  5. Caro Mario da Trento ho letto tutto il filone tra Lei e Cisko 73 ed è stato proprio Lei a offendere per primo nel suo post delle 9.48
    Faccia meno la vittima e tifi per il Trento e per Renzi, vi siete venduti il sedere con il si per due senatori in più e l’ottenimento del nome delle vie in tedesco nella vostra Regione a s.s. pagata da “noi” italiani , vergognatevi !!!

  6. Perfettamente d’accordo con Cisko per quanto riguarda Montella. Quello che disse alla fine dell’ultimo anno qui si è perfettamente verificato, ed è’ un uomo intelligente oltre che un tecnico capace. Da ammirare il modo in cui sta gestendo il Milan, certamente adesso non nelle prime tre come cifra tecnica. Eppure…. ma si sa.. era un traditore ed un allenatore da quattro soldi. Certo che in tanti si son fatti prendere per il sellino dai ciabattini…

  7. vi spiego la mia verità sul calcio italiano:
    2006.Dieci milioni di juventini rimangono di sasso, conoscendo Calciopoli.Juve in serie B,tifosi disillusi e depressi Sky in crisi di
    Che fare?
    Costruire una super juve e uno stadio proprio immediatamnete per far simenticare tutto.Poi i soliti aiuti e ruberie che non sto ad elencare,e si arriva ad oggi.Cinque campionati vinti,juventini orgogliosi della loro merda,e tv in crisi perché dopo sette otto giornate,la juve ha già cinque punti sulle altre che barcollano,e la gente non giarda le partite.
    Che fare?.Diamo un aiutino a qualcuno per
    creare competizione,poi si vedrà.
    Questa è la mafia calcistica italiana.
    Un saluto.

  8. mario da trento

    Comunque, signor cisko73, malgrado mi stai sulle …., non ti avevo mai offeso e mi fa specie che vai a difendere il milan ed il sistema ……. che gestisce il calcio, che non si può più definire tale, ma solo business…. e salutami la tua …. purtroppo ho perso il suo numero di telefono…… Baci

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*