Questo sito contribuisce alla audience di

Montella: “Faremo di tutto per non deludere aspettative. Giovani hanno portato aria fresca. Non potevamo dire di no al Real Madrid” VIDEO

MOENA – L’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Montella, ha parlato degli obiettivi stagionali e dell’impostazione della preparazione precampionato: “E’ sempre un piacere essere accompagnati da questa gente. Volevo ringraziarvi per l’affetto che ci mostrate sia in casa che in trasferta. Faremo di tutto per non deludere le aspettative nei nostri confronti. Il modo migliore per allenarsi è giocare quindi non cambia molto nella preparazione. Non abbiamo potuto dire di no al Real Madrid perché è un privilegio essere scelti. Sicuramente l’ossatura c’è, ci sono tanti giovani interessanti che sono arrivati e che possono portare aria fresca”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Enrico (il Saluzzese)

    Sono basito!!Ho letto che al Brillante si danno 150 mila euri all’anno!!!!!!Sono una miseria rispetto a quello che guadagnano gli altri. Ma cosa stiamo combinando?Costruendo una squadra per la 3a categoria?

  2. È evidente che l anno prossimo Montella se ne vada. Questa società più di questo non può e non vuole fare. Quindi mi pare ovvio che se ne vadano personaggi amiziosi e richiesti. Anche Prade se ne andrà ma è molto meglio sostituibile. Oh mi raccomando anche x quest anno obiettivo scudetto o champions come minimo e, ovviamente, EL e Coppa itaglia.

  3. Le dichiarazioni a Radio Blu erano di Bernardo Brovarone, quello che lo scorso anno anticipò l’arrivo di Gomez.

  4. Speriamo non si crei un secondo caso Prandelli e che Montella rispetti il contratto fino al 2017, le sue ripetute dichiarazioni a fine campionato (rinforzi sicuri) e il prolungamento di solo un anno di Pradè, mi rende scettico specialmente dopo aver sentito a Radio Blu dire che a Giugno prossimo Pradè andra via e porterà con se anche Montella.
    E noi che si fà s’arcomincia con un’altra cittadella?
    Redazione che ne dite?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*