Questo sito contribuisce alla audience di

Montella: “Giocato alla pari con il Real, anche se c’è ancora da lavorare”

MontellaMilanVincenzo Montella, parla così dopo la vittoria della Fiorentina: “Abbiamo fatto una buona gara anche se l’inizio è stato traumatico. Giocando con le nostre caratteristiche all’inizio potevamo fare meglio. Abbiamo giocato alla pari e siamo contenti del risultato. Ora dovremo essere intelligenti nel gestire questa vittoria. Fisicamente stiamo bene e inoltre abbiamo fatto vedere che la squadra ha una sua identità e una spiccata personalità. Dobbiamo comunque lavorare ancora molto. Non dobbiamo perdere di vista il nostro obiettivo che inizia con la gara contro la Roma. Vogliamo migliorarci, abbiamo le idee chiare e sono condivise dalla società perché dobbiamo migliorare la squadra. Cuadrado? E’ sereno, prende le botte in allenamento e si diverte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Secondo me rispetto allo scorso anno:

    Positive: Tomovic coi piedi raddrizzati, Babacar buon sostituto di Rossi, molti giovani di prospettiva, leggeri miglioramenti sui cross, ottima motivazione e fiducia.
    Negative: black out difensivi, gol subiti ad inizio gara, calci d’angolo sprecati.

  2. Sul primo gol avrebbe dovuto leggere il cross di di maria e buttarsi sulla palla prima di ronaldo..poca lucidita’=poca reattivita’..non lo vedo sereno. vargas bum bum e’ una alternativa di tiro ma per il resto non lo vedo all’altezza (cmq respect manuel!)..cmq vedo piu’ cose buone!!! P.s. x vincenzo..lascia a ilicic non piu’ di 10 minuti se proprio DEVI farlo giocare..per favore

  3. andrea l ultimo sforzo e si vola . vamos fiorentina!!!!

  4. SERVE UN DIFENSORE FORTE …O TERZINO O CENTRALE…. DIPENDE DAL MODULO SE A 3 O 4 DIFENSORI…..VIA SAVIC, IMBARAZZANTE

  5. Giusto pensiero belvaromana .dirigenza , un piccolo sforzo ! uno solo, ma buono.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*