Questo sito contribuisce alla audience di

Montella: “Gomez e Rossi per la finale? Mi bastano anche all’80 %, Pepito pure anche a meno”. E poi parla di Wolski e Matos

MontellaAtalantaIl tecnico della Fiorentina Montella conclude così il suo intervento, parlando tra presente e futuro: “La prossima stagione sarà più difficile, i giocatori saranno di un anno più vecchi, ma anche più esperti, le nostre avversarie immagino si rinforzeranno, noi dobbiamo consolidarci. Gomez e Rossi pronti per la Coppa Italia e i mondiali? Sarei contento se l’Italia arrivasse in finale con Rossi, ne sarei davvero molto felice, mi auguro di averli entrambi a disposizione, anche all’80 % per la finale, Mario è più avanti, Pepito comunque mi basta averlo anche al 60 %. Matos sta bene e pure Wolski, che ci aveva fatto preoccupare per una contusione. Borja Valero ha grandi qualità sulla trequarti e può fare l’ultimo passaggio, lo vedo meglio che davanti alla difesa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Caro Antonio,per alzare l’asticella,bisogna aprire il portafogli e Montella l’ha fatto capire chiaramente,quindi o i Della Valle si decidono a spendere o altrimenti si sta così

  2. tto bene…bisogna alzare l’asticella FORZA VIOLA

  3. …io vado controcorrente e per questo dico ke se si vuole vincere e sperare in qualcosa di meglio bisogna cambiare:Montella ha dato quello ke poteva a questa squadra grazie x averci fatto sognare, ma se si vuole vincere abbiamo bisogno di esperienza investimenti e un pizzico di fortuna…purtroppo quest’anno Montella ha sbagliato diverse volte formazione e cambi, e come il suo predecessore(Prandelli),ha PAURA di far giocare i giovani (Wolsky e Matos), che peraltro quando hanno giocato hanno fa

  4. Montella cos’è tutto questo pessimismo, abbiamo tutto x fare bene adesso e nel futuro! Niente alibi, siamo forti in campo e fuori! E parlando di domani deve giocare chi è fresco e sta bene! Forza mister ripartiamo!

  5. Publio Ovidio Nasone

    Cari ragazzi Gomez e Rossi sono, in parte una scommessa. Per fare una squadra forte bisogna avere fortuna, tanta moneta o entrambe. La speranza è diventare come l’Atletico Madrid: per cui teniamoci stretto Della Valle e Montella.

  6. A Montè ogni tanto un po’ di ottimismo non guasta……….già abbiamo il cuore a pezzi!!!!
    Forza VIOLA

  7. Stai a vedere quante se ne piglia con la Samp!! Vaia Mago di Posillipo!

  8. Di questo passo della conferenza condivido tutto. L anno prossimo i big saranno piu’ vecchi di un anno e le altre rafforzate. Aggiungo che nessuno e’ in grado di garantire quante partite effettive giocheranno Pepito e Marione. Ok anche su Borja trequartista. Comunque si vede che Montella parla come uno che sa di avere il posto assicurato

  9. Premesso che montella mi liace molto concordo su quanto dice del prossimo anno, per questo soero restino tutti i big tra cui Cuadrado, senza la vespa passi avanti signifacitivi non ne vedo, con Rossi e Gomez comunque parti avanti ma già lerdere il Pek puó voler dire molto ma senza Cuadrado resta solo Rossi capace di vincerti gara da solo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*