Questo sito contribuisce alla audience di

Montella: “Non sempre vince il più forte o chi è in posizione migliore in classifica”

Montella continua parlando dei singoli giocatori: “Savic? Spero di riuscire a recuperarlo per domani. Abbiamo molto da chiedere al campionato i giochi non sono ancora chiusi. La squadra sa che è ancora tutto in gioco. Sono felice di recuperare un giocatore, spero che Borja sia sereno e giochi come sa fare. Pirlo? E’ un giocatore straordinario se fossi stato Conte lo avrei fatto riposare anche domani. Gomez-Matri insieme? Sono compatibili ma vedremo se giocheranno insieme. I cori di domenica scorsa non sono belli da sentire ma deve essere fatto qualcosa. Domani ci deve essere solo la rivalità sportiva e nient’altro. Se la Juventus ha così tanti punti in più non vuol dire niente non sempre vince chi è più forte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA