Montella ha detto sì, il comunicato della Fiorentina è servito a qualcosa

Il botta e risposta di ieri sera tra Della Valle e Montella a qualcosa è pur servito. Secondo quanto riporta La Nazione, il comunicato della proprietà della Fiorentina è servito ad accelerare i tempi di una risposta che si attendeva ormai da troppo tempo. Montella, a cui sicuramente non è piaciuta tale presa di posizione, ha comunque detto sì, accettando di rimanere l’allenatore della Fiorentina. Il tecnico viola negli ultimi giorni si è interrogato e confrontato per decidere sulla sua permanenza, convinto di rinnovare un triennio con nuova linfa e senza l’obbligo di ripetere quanto fatto nel passato recente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA