Questo sito contribuisce alla audience di

Montella: “Ho ritrovato una squadra più motivata e il nostro profilo è quello detto da Della Valle. Rido poco…perché mi fa male un dente!”. VIDEO

MOENA – Al termine del ritiro di Moena, l’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Montella traccia il proprio bilancio di questo periodo iniziale della stagione e si dice anche molto soddisfatto di quanto visto: “La partita contro il Kalloni ha dato buoni spunti, dobbiamo velocizzare e migliorare i movimenti offensivi, ma abbiamo tempo per migliorare. Il bilancio comunque è estremamente positivo, rispetto all’anno scorso vedo una squadra più motivata e più attenta. Personalmente non è cambiato niente rispetto a maggio. Rido poco in allenamento perché siamo qui a lavorare e poi ho un problema al dente (ride ndr). Obiettivi? Il nostro profilo è quello che ha detto il presidente e faremo di tutto per fare il meglio di noi stessi. Il presidente ha anche detto che la squadra ad oggi non può lottare per lo scudetto e che ci sono formazioni che sulla carta sono migliori ed è vero. Ma per fortuna la carta non gioca e noi possiamo provare ad inserirci”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Montella e la sua permanenza è uno dei motivi per cui dovremmo continuare ad essere competitivi e giocarcela.
    Quest’anno inoltre si vedrà probabilmente ancor meglio che lui con i giovani ci sa fare se li ritiene all’altezza , pronti e adatti alla necessità della rosa.
    Se ti servono 2 terzini che non ne hai nessuno ma hai 10 attaccanti tra giovani e non giovani quasi sullo stesso piano ,questi fanno panchina ma non x il mister che li tiene in lanca e che l’alternativa e rovinarli e destinarli ai fischi mettendoli fuori ruolo .l’errore nell’ultima hanno l’avrà vatto con il solo Wolski anche se questo pagava il ruolo,
    Rebic è stato 6 mesi infortunato.

  2. Bravo Monty Pyton, spiritoso come sempre … 😉

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*