Questo sito contribuisce alla audience di

Montella: “Ho un contratto, sono soddisfatto e ambizioso con la Fiorentina”

MontellaJuventusIl tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella presenta la gara col Genoa: “La preparazione mentale giornaliera farà la differenza dopo la vittoria sulla Lazio. E’ una gara difficile perché l’ultimo Genoa non è in difficoltà, hanno un allenatore concreto, con la Roma avrebbero meritato di più. E’ una squadra solida che meriterebbe qualcosa di più in classifica, mi auguro che i giocatori non sbaglino approccio. La mia permanenza a Firenze? In questo momento non è il tempo di parlare di mercato e io non ho nessuna aspirazione. Ho un contratto in essere, sono soddisfatto, ambizioso, e posso esserlo con la Fiorentina. Vargas è un giocatore straordinario se è in condizione, forse anche lui aveva bisogno di cambiare aria per ritrovarsi, è un giocatore da temere”.

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. vincere contro il genoa! Guai sbagliare approccio! L’obiettivo di tutti nella Fiorentina quindi non esistono problemi di rinnovi o altro, pensare a vincere contro il genoa!

  2. VINCENZO,SOGNIAMO INSIEME !!!! IL BARCA CI ASPETTA PER DECIDERE CHI..ESPRIME IL MIGLIOR CALCIO MONDIALE E…NOI,CI SIAMO !!!!

    PUNTIAMO AL SECONDO POSTO CON GRINTA,RABBIA,FAME,DETERMINAZIONE,SICUREZZA,FIDUCIA,ENTUSIASMO !!!!

    NOI,SIAMO FIRENZE NEL MONDO !!! FORZA VIOLAAAAAAAAAAAAAAAA

  3. Jack, il Barcelona è un caso sporadico gli allenatori non si possono costruire in casa come con i giocatori e comunque per essere un ottimo allenatore devi avere un minimo d’esperienza vedi Mourihno, vedi Spalletti prima di allenare la Roma, oppure Mazzarri prima di allenare il Napoli, L’ho stesso Montella prima della Fiorentina ha allenato la Roma e poi il Catania . E anche Guardiola comunque è stato al Barcellona B per un intero campionato prima di essere l’allenatore della prima squadra.Sono d’accordo che comunque un grande allenatore lo fanno i grandi giocatori ed una società organizzata. Poi lasciatemi dire che inizio veramente ad avere le 00 piene , anche ieri a La7 alcuni giornalisti dichiararvano che se arrivavano le sirene di Inter e Milan Montella avrebbe fatto fatica a dire di no ad una proposta , ieri Jovetic ma mi chiedo ma questi giornalisti ma sanno di chi è la Fiorentina oppure no. Perchè qui mi sembra che nessuno si ricordi chi sono i DV.

  4. sono daccordissimo con jack

  5. Io penso che la forza di una squadra siano sempre i giocatori di qualità e con una moralità elevatissima.
    Questo mix porta alla vittoria assieme alla serietà alla voglia di vincere ed alla competitività della Società.
    Un allenatore bravo lo si trova sempre. Personalmente credo che dovremmo costruire in casa anche gli allenatori come fanno al Barcellona e tenerceli stretti con una mentalità aziendale moderna e futuristica= STADIO NUOVO- SETTORE GIOVANILE FORTISSIMO E SCUOLA ALLENATORI PROPRIA CON 1 IDENTITA’ DI GIOCO COSTANTE= BARCELLONA. Loro ci stanno lavorando da 20 anni!!!!!!! E i frutti si vedono oggi.

  6. Che ne sai che Vincenzo ce l’ha grosso? 🙂 o buhi!! 🙂

  7. Vince si gruoss

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*