Questo sito contribuisce alla audience di

Montella: “Il ritiro è servito a non preparare la valigia in anticipo e ad evitare distrazioni”

MontellaGenoa4Il tecnico della Fiorentina Montella presenta l’ultima sfida del 2014, la gara del Franchi con l’Empoli: “Il ritiro? Non sapevamo dove andare a dormire (ride ndr), negli ultimi giorni a volte si pensa di più a fare la valigia, un ritiro del genere può servirci a trovare continuità e a farci un bel regalo. L’Empoli è una squadra che ci può mettere in difficoltà e va presa con le molle. Empoli è stata per me una famiglia e dovrebbe essere presa come modello per il suo settore giovanile. Bisogna evitare le distrazioni che ci possono essere, la prima e l’ultima partita dell’anno sono le più difficili. Con Corsi non abbiamo parlato della nostra partita. Sarri ha una squadra davvero organizzata, una delle più organizzate ed è per questo che è una gara difficile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. non possiamo sbagliare, come sempre, l’approccio!! bisogna avere grinta e concentrazione per tutto l’arco della gara!! dobbiamo vincere!!! dobbiamo essere cinici e spietati in tutto il campo!!!! guai sottovalutare l’impegno!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*