Questo sito contribuisce alla audience di

Montella: “La Roma ci teme purtroppo e ci affronterà al 101%. Come contrasteremo i “lupi”? Proveremo con il fuoco”

Vincenzo Montella parla alla vigilia di Roma-Fiorentina e presenta la partita: “Affrontiamo una squadra che sa accelerare e rallentare, sa difendersi e sa attendere, sono più pazienti di noi. Questo almeno di è visto finora ma domani varrà tutto e il contrario di tutto. E’ un avversario che rispetto moltissimo ma credo che anche loro ci temano e questo mi dispiace perché significa che ci affronteranno al 101%. Garcia? E’ un personaggio simpatico e a vedere la sua squadra è un allenatore paziente, proprio come la sua squadra, sa aspettare, non sempre parte con i tre più forti davanti ma sa cambiare le partite in corsa, grazie anche alla grande esperienza che ha maturato in Francia. Come contrastare i “lupi” che ha annunciato Garcia? Proveremo a contrastarli con il fuoco, porteremo degli accendini (ride ndr). Come tipo di vigilia mi sembra molto simile a quella di Torino dell’anno scorso e come atteggiamento non fummo irreprensibili. Mi auguro di vedere un atteggiamento opportuno e adeguato alla ferocia della partita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Questo a prescindere dalla qualita’ offensiva che hai..se non lo fai, non farai mai il salto di qualita’, lo dimostrano anche i numeri. senza solidita’ e corsa puoi essere bravo quanto vuoi ma alla fine non competerai mai con le prime tre. OGGI e’ un occasione..ma ci vuole l’adrenalina altroche’!!! spada e fioretto.

  2. Caro carlo..se vedi le partite della juve ti accorgi che per loro e’ SEMPRE la partita..e’ questione di mentalita’ invece. L’udinese a torino non ha segnato e tirato quasi mai, pur giocando meglio che a napoli..bisogna correre e mantenere sempre le giuste distanze..ci vuole testa cuore e spirito di sacrificio..perfino tevez torna fino alla propria area (se avanza un difensore avversario) non mollano un cm a nessuno MAI.

  3. La juve ha vinto..se la roma perde il campionato e gia stroncato dai gobbi ..quindi sappiamo gia come finisce roma fiorentina….

  4. Boni…non facciamola diventare “La Partita”..caro Gianmarco…quando carichiamo a BESTIA le partite..quando quella ..diventa la PARTITA da vincere per fare il salto di qualità…di solito son delusioni.(vedi Udine..e vedi tutte le altre nel corso degli anni che erano…LA PARTITA DA VINCERE).é UNA PARTITA di calcio..è Roma Fiorentina ..VALE 3 PUNTI…PUNTO!!!

  5. Concordo con violavero..sottoscrivo. secondo me la nostra chance e’ caricare questa partita (come stiamo facendo) e avere la massima lucidita’ e concentrazione..dobbiamo fare un salto di qualita’ mentale domenica se vogliamo un risultato..MOTIVAZIONE..NON PAURA..DUE COSE DIVERSE RAGAZZI !!! ACCETTATE LA SFIDA.

  6. Quelle voragini che si aprono a centrocampo con gli avversari che galoppano verso l’area a palla scoperta…, quella scarsa attitudine alla concretezza quando si tratta di liberare o di marcare l’uomo in area…
    Speriamo, ma abbiamo ancora un paio di difettucci mortali per andare a Roma senza troppe preoccupazioni. Forza Viola!

  7. vincenzo tranquìllo cuadrato fara’ le scintille e rossi la combustione per tutto il resto c’e’ borja

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*