Questo sito contribuisce alla audience di

Montella: “La società vuole continuare a crescere e in campionato non molliamo. Mati? Non si sente a posto ma vediamo domani…”

MontellaAtalantaAttenzione da parte di Vincenzo Montella al Napoli e un giudizio anche su Cuadrado e Mati Fernandez: “Cambi di giovedì? Non si può più rigiocare ormai, le scelte fatte sono state ponderate sul momento, quindi dobbiamo guardare solo alla prossima. L’intenzione della società è chiara: si vuole crescere costantemente. L’ultimo step è quello più difficile e complicato, servono risorse ed ahimè nel nostro mondo ne servono tante. Per il resto ci siamo, c’è il massimo della progettualità. Bisogna vedere cosa accadrà poi. Cuadrado? E’ un giocatore della Fiorentina, mi auguro che venga riscattato o altrimenti ceduto bene e ricomprato meglio poi… Napoli prova generale per la Coppa Italia? Credo che entrambe le squadre abbiano sempre gli stessi stili di gioco, che interpretino poi alternando i giocatori. Non penso che gli allenatori e i giocatori non si conoscano e che debbano nascondere qualcosa domani in vista della finale. Mi accontenterei di mostrare qualcosa se dovesse valere i tre punti. Distanza dal Napoli è reale? Non è un discorso che mi piace fare, solitamente le classifiche rispecchiano l’andamento reale delle squadre, a dispetto della fortuna. Mati? Non si sente ancora in condizioni ottimali, intanto viene con noi, poi vediamo domani”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Domani sera se non si vince allora si che la stagione è finita, per il resto son d’accordo con Keonilda.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*