Montella: “L’Inter? Mi ricordo del 4-1 al Franchi. Rossi più sfortunato di me”

Montella dà indicazioni. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Vincenzo Montella, ex allenatore della Fiorentina, adesso al Milan che ha scavalcato l’Inter e si prepara al derby, parla indirettamente anche delle precedenti esperienze di conquista in Europa League, raggiunta per tre anni di fila coi viola: “Non sapevo di essere stato così bravo negli anni scorsi. Ora devo ritoccare la mia percentuale allora. Dopo qualche mese, avevo già capito che sarebbe servita una media altissima perchè sotto facevano pochissimi punti. Noi, ad oggi, stiamo avendo un cammino da Europa certa, dobbiamo solo continuare così. Non saprei precisamente un numero dei punti per arrivare in Europa. Ogni anno è diverso, in questa stagione poi si corre tantissimo davanti. 70 punti sarebbero però un bel traguardo. L’Inter? Ho sempre pensieri positivi, come quando vinsi per 4-1 a Firenze” Infine, sempre a Milan Tv, una battuta su Rossi, che ha avuto a Firenze: “Un ragazzo straordinario. Vive per il calcio e sono molto dispiaciuto. L’ho sentito sereno e sono certo che tornerà forte. Non pensavo potesse esserci qualcuno più sfortunato di me con gli infortuni, poi è arrivato Giuseppe. Spero potrà tornare per farci emozionare tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*