Questo sito contribuisce alla audience di

Montella: “Meritavamo il pareggio per il secondo tempo fatto. Ho scelto Brillante perché Aquilani ha avuto settimana difficile. Gomez integrato”

MontellaArezzoScontento a metà, l’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Montella. E’ la prima frazione a non aver convinto il tecnico viola: “Abbiamo fatto un brutto primo tempo concedendo una ripartenza alla Roma su un nostro errore. Siamo stati troppo timorosi e c’è da capire perché. Il secondo tempo c’è stata una Fiorentina nettamente superiore e un pareggio sarebbe stato meritato. Gomez? Sicuramente può fare meglio, così come tutti gli altri, ma è perfettamente integrato nella squadra. Il secondo tempo ha dimostrato che in termini di tenuta ne avevamo più noi, a differenza di quanto successo nel primo. Nonostante questo non ho visto grande occasioni per la Roma, ma se non avessimo subito gol su un nostro errore, saremmo a giudicare un’altra partita. Brillante? Ho scelto lui perché è un ragazzo che sta dimostrando tanto e poi perché Aquilani ha avuto una settimana difficile come intensità e regolarità di allenamento. Non so se arriverà qualcuno, perché non faccio il mercato, io devo fare l’allenatore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

28 commenti

  1. Abbiamo fatto una figura di m.solo Montella ha visto una cosa diversa,lui deve difendersi ma la realtà è un’altra cosa,siamo veramente una piccola,piccola squadra alla pari del cesena,genoa,sassuolo e via dicendo,abbiamo dei giocatori veramente dilettanti,ma chi li ha comprati?

  2. ci poteva anche stare il pari e forse qualcosa in più in un certo momento, ma caro mister dovete capire che tutte le gare sono importanti e l’approccio alla gara è fondamentale!! e se non la butti dentro, coi se e coi ma si fa poca strada. bisogna giocare con la spada e non col fioretto, lasciamo il gioco spagnolo e mettiamoci grinta!!! a casa mia sovrastare un avversario significa vincere!! bisogna badare al risultato, l’essere belli fine a se stesso non porta punti e non è una novità!!

  3. MONTELLA DORMIVI IN PANCA? ALMENO DUE PALLE GOL PER LORO,ABBIAMO FATTO PENA E TE PER PRIMO!!!

  4. Montella fai festa… Anche nel secondo tempo la Roma ha avuto 3 palle gol limpide come il sole.

    Se oltre a bruciare giovani non sei neanche capace d’ammettere inferiorità tattica e tecnica della tua squadra e del tuo operato, dimettiti.

  5. Montella..cosa meritavi???senti..dai retta a un tifoso che si è rovinato mezzo fegato amando il colore VIOLA……disdici l”abbonamento a Disney Channel….c”hanno fatto un c*** come un ravaggiolo per 70 minuti…SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!

  6. Vargas e Brillante interni di centrocampo sono fuori ruolo (quindi inutili). Il primo egoista nel tirare anziche servire Babacar. Il secondo completamente incapace (da rispedire in Australia).
    Ma il problema è che con Gomez noi giochiamo in 10. “Mister 3 milioni di stipendio” è il peggior investimento dell’era DV. Persino Toni adesso sarebbe piu UTILE ed INCISIVO.
    Puntiamo su Babacar che ieri ha lottato e ha mostrato impegno e qualità.

  7. Vorrà pur significare qualcosa, no?
    Sulla testa deve lavorare…
    Pensi che la Roma gioca ancora con Totti a 38 anni, lo sà perchè?
    Perchè i compagni con lui si elavano, si sentono forti…e acquisiscono quella personalità…
    Per me la Roma stasera è stata proprio una squadretta con un grande campione come Naingolan…
    Punto…

  8. Solo quella partita con la Juve ci è rimasta contro le grandi…
    Di **** però, per loro disgrazia e sbadataggine…
    Rifletta…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*