Montella non ha ancora capito come sono fatti i fiorentini e le loro ‘prese di c…’

Dopo le dichiarazioni rilasciate dall’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Montella, il giornalista e nostro collaboratore, Francesco Matteini, ha scritto quanto segue sul proprio blog, Violaamoreefantasia.it: “Ho ascoltato con la massima attenzione le parole di Montella nella conferenza stampa e sono arrivato ad una conclusione: nonostante sia a Firenze da tre anni ancora non ha capito come sono fatti i fiorentini. Non è una colpa, solo una constatazione. Capita a quasi tutti gli “stranieri” di non interpretare correttamente certi nostri atteggiamenti. Così come rischiano di essere fraintesi nel resto d’Italia quando gli stranieri siamo noi. Montella ha calcato molto sulla derisione alla quale sarebbe stata sottoposta la squadra durante la sventurata partita col Siviglia. Ma Firenze da sempre maneggia l’ironia, l’autoironia ed anche il sarcasmo con la naturalezza con cui gli svizzeri rispettano gli orari e gli inglesi le code. La presa di culo, perché così si chiama, può perfino essere bonaria. La si riserva anche agli amici, alla moglie o al marito, ai figli”.

Leggi l’articolo completo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. E che vuol dire ????che d giusto farle ????? Ma siete veramente di foriiiiiiii

  2. Le prese per il **** ci possono anche stare ma, non si possono fare alla squadra mentre ti stai giocando una semifinale. Secondo me Montella non solo non capisce l’ironia dei toscani, eppure lui è napoletano, che in fase di prese per i **** non sono secondi a nessuno. ma non capisce di tattiche calcistiche. Lui ha solo uno schema: attaccare, attaccare, e alla fine si attacca lui al tram. E non vincerà mai niente. FV

  3. infatti io non capisco una cosa ma dove sta lo scherzo nella presa per il **** della squadra ma siete di foriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii prendere per il **** è ficoooooooooooooooooooooooooo????????????????????? ahhh allora due neuroni non ce li hanno solo i tifosi mi spiace davvero
    la squadra si sostiene poi a fine anno uno fa i conti

  4. MA QUALCUNO CONTINUA A FARLA FUORI DAL VASO E PRETENDE DI AVERE RAGIONE ? DEVI RIMONTARE UN 3 A 0 COSA DI PER SE DIFFICILE ,TI GIOCHI UN ACCESSO ALLA FINALE STORICO DI COPPA E TI METTI A PRENDERE PER IL CULO LA SQUADRA ? NON E’ MONTELLA CHE NON CAPISCE I FIORENTINI….. MA SIAMO STUPIDI NOI. PARTECIPI AD UN CONCORSO PER UN POSTO DI LAVORO E METTI IN DIFFICOLTA’ IL FIGLIO ? QUALCUNO CONTINUA FARLA DI FUORI DAL VASO!!! SIAMO FUORI DI TESTA !!!!! E’ SBAGLIATO IL MOMENTO. BISOGNAVA INCITARE SEMPRE!

  5. fermate acebati

  6. Ma il problema non sono stati i modi dello sberleffo ma il momento in cui è avvenuto,
    i primi 20 minuti la fiorentina ha giocato, poi il loro portiere fa un miracolo assurdo e poco dopo , loro alla prima azione fanno gol e allora la pratica qualificazione è finita ma cosa puoi farci se il calcio è fatto di episodi e noi creiamo ma con Rossi e baba ai box non concretizziamo mentre il Siviglia che è una signora squadra nelle 2 gare ha massimizzato tutto, avessimo perso contro il dinipro probabilmente mi sare incavolato ma di molto, così non dico di non contestare ma se volete aspettate di capire se dopo il gol subito i nostri ci provano ancora visto fhe la gente ha pagato il biglietto, se non fanno ok , alla fine della gara o sul finire di quello che vuoi e lo capisco, così io , capisco la rabbia dei tifosi x l’amarezza ma penso di capire + Montella e i giocatori, non e che l’han fatto a posta a venire eliminati e il dado era tratto all’andata, (insomma se chiedi un miracolo e non avviene che fai , vai in chiesa a bestemmiaare ? Oppure dici io ogni giorno ho accesso un cero e tu nulla e allora inizi a dire battute sulle icone reliiose. Insomma i miracoli nn si danno x scontato, rimontare 3 gol al siviglia qualcosa di miracoloso l’avrebbe avuto)

    sono stati troppo frettolosi e imprecisi i nostri ma il sigiglia è forte ed ha meritato, se la rigiochiamo 10 volte credo che 8 la perdiamo anche se magari di un solo gol ma un po il loro portiere , un po ‘il nostro, il rigore sbagliato e sopratutto i 4 gol sbagliato all’andata, insomma x avere chance ci servirebbe rigiocare le 2 partite con Rossi e babacar in campo, se loro hanno Bacca e noi baccala’ innanzi all’attacco ma che deve fare il mister, Rossi o. bacca dopo 5 minuti alla prima occasione insacca e la storia cambia, i campioni fanno questo, Babacar puo’ diventare un campione, Rossi di certo lo è ma non ci stava, noi creiamo ma concretizziamo poco, o Salah o adesso ilicic si inventono qualcosa come gli altri fantasisti, Mati e joaquin o nn si segna che i giocatori x farlo sono ai box, Gila nn è in lista oltre che nn al top ma ora sta meglio e a siviglia chi sa che avrebbe fatto, bo.
    Gomez deve avere 3 palle gol x farne 1 (quando è al top).

    Ecco magari questa ironia su loro avevan Bacca e noi il Bacccalà innanzi all’attacco non piacerà a chi x fischiare ilicic ci ha messo un minuto metre x farzi venire i dubbi su marione un anno e mezzo,
    diciamo che si sbaglia tutti , vorremmo di + ma a volte neanche noi potremmo dare di + , magari + obiettività.
    Essere eliminati con Siviglia e arrivare quinti ci stà, senza Rossi o un suo vice preso ad agosto questo campionato è positivo almeno secondo me.

  7. Ha ragione Montella capire i fiorentini si fà molto fatica un pò come i commenti del sig. Matteini.Ma la piazza di firenze merita solo la serie B. Io sono tifoso viola da una vita e simpatizzo Liverpool vedere il saluto a Gerrard da tutti i tifosi e dirigenti dopo una sconfitta interna è tutta un altra cosa ma sono inglesi.E loro sono usciti molto prima di noi da EL….

  8. Questo mi sembra l’articolo più giusto; ho abitato per oltre 20 anni in una grancde ciuttà del Sud Italia ed alle mie battute vedevo le persone che mi guardavano senza capire il senso vero delle parole.
    Da noii è più offersivo dire ” Buongiorno” con un tono di sfida e di offesa che mandare a quel paese in senso bonario e con un tono scherzoso.
    Tutto questo non lo capiscono e non lo apprezzano tutti coloro che toscani non sono.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*