Montella: “Non me ne sono andato, mi hanno esonerato. Il ciclo era finito, per il fair play finanziario non potevo fare di più”

L’ex allenatore della Fiorentina, Vincenzo Montella, è stato intervistato in vista della partita che i viola giocheranno domenica prossima contro la sua Sampdoria. Sulla fine del suo rapporto con il club dei Della Valle ha detto: “Perché quel ciclo era finito? Perché per quello che avevamo fatto – le parole sono riportate da La Repubblica – e per i limiti del fair play finanziario non si poteva fare di più. Secondo me con le stesse risorse difficilmente si poteva fare meglio…Non me ne sono andato, mi hanno esonerato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Perdenzio Fuffella è un allenatore mediocre che, in una situazione tecnicamente inferiore a quella di Firenze come quella di Genova, sta confermandosi tale, e sta quindi facendo disastri per la propria conclamata incapacità di adattare il trito e ri-trito tiki-taka a quei giocatori in organico che abbiano caratteristiche diverse (cioè praticamente tutti, alla Samp). Nonostante il momento di estrema crisi della Fiorentina sia già un grosso vantaggio a suo favore, non gli è parso vero che, proprio alla vigilia di Fiorentina-Samp, qualcuno sia andato lì con penna e taccuino a dargli la possibilità di ritirare fuori le solite tre ca—te che anche i muri sanno (cioè che i Braccini non investono e più in su di una certa posizione di classifica non possono né vogliono andare), così da creare ancora più casino nell’ambiente di quanto non ce ne sia già di per sé.
    La tattica, insomma, è esattamente la stessa dell’estate scorsa (tra l’altro si contraddice clamorosamente: prima dice di non essersene andato di propria spontanea volontà, poi afferma che non voleva più continuare a quelle condizioni…). Vediamo in quanti gli andranno dietro. Su questo sito, per fortuna, mi sembra che la gente sia abbastanza sveglia. Non garantirei invece su altri, nei quali pullulano le vedovelle e, peggio ancora, gli strisciati sotto (neppure troppo) falsa identità. Né garantirei sulla gente che andrà allo stadio.

    A proposito: per quanto mi riguarda, Fuffenzio anche stavolta ha ottenuto l’effetto opposto a quello che credo proprio sperasse. Detesto quello che hanno fatto e faranno i Della Valle, ma non accetto che ciò crei ulteriori danni alla squadra in vista di domenica. Dal canto mio, per il Profeta Del Calcio Orizzontale Senza Verticalizzazioni saranno fischi e infamate dal primo all’ultimo minuto. Verrò allo stadio apposta per quello, tanto ormai il campionato è già bello che andato.

  2. Sousa ha ottenuto risultato superiori con giocatori ancora piu’ scarsi. Adesso pero’ bisogna acquistare anche qualche calciatore forte.

  3. cosimo.gabrieli

    caro montella tu sei furbo ma gli altri non sono co….. ai fatto di tutto per farti esonrare in modo che la clausula non avesse valore forse pensavi che essendo napoletano potevi mettere tutti nel sacco pultroppo ti è andata male

  4. Arrogante e antipatico come sempre e stato capace a non farci giocare la champions con le sconfitte l’anno prima in casa col Pescara e l’anno scorso con il Parma squadre già retrocesse infatti il fenomeno si ripete con la Samp.

  5. Oh ma un GRAZIE. …mai????? Hai guadagnato milioni, hai girato Europa e Italia gratis, ti abbiamo ospitato nella città più bella del mondo, il tuo lavoro è un gioco. …ma sorridi e ringrazia, napoletano presuntuoso!

  6. difatti avrà gufato da novembre in avanti…
    con la squadra che abbiamo con lui saremo arrivati a centro classifica…
    solite dichiarazioni di una persona senza classe, peccato….
    speravo in un po’ di umiltà…

  7. Non dite a Peppiniello Montella che la squadra di quest’anno e’ stata fatta con le riserve della scorsa stagione….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*