Montella: “Peccato ci sia anche il ritorno, ma ce la giocheremo senza calcoli”

Vincenzo Montella parla così alla vigilia della semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Juventus: “Mi aspettavo che Allegri mi dicesse anche la strategia della partita ma mi dovrò informare ulteriormente (ride ndr). Sarà una partita aperta e difficilissima, purtroppo c’è anche il ritorno perché potendo scegliere preferivamo chiudere i giochi all’andata. Ce la vogliamo giocare sapendo che è ancora tutto aperto. Sappiamo che sarà difficile ma sono certo che il nostro pubblico ci starà particolarmente vicino ma io ci credo eccome. Giocheremo a viso aperto senza fare calcoli perché non ne siamo capaci. Sarà una bella partita da vivere. Penso che Marchisio giocherà perché è un elemento molto importante per loro e me lo aspetto in campo. Do per scontato che il cuore domani ci sarà e mi aspetto una partita intelligente, senza calcoli, ma sapendo che partita sarà quella di domani. Dovremo essere lucidi. Dobbiamo conoscere benissimo le nostre caratteristiche e sfruttare quelle in relazione all’avversario. Abbiamo un piccolo vantaggio che però conta pochissimo. Qualsiasi tifoso vuol vincere e il fatto che i nostri ci stiano così vicino vuol dire che si sentono rappresentati dal nostro gioco. Questa responsabilità ci deve dare lo stimolo a fare ancora di più”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*