Questo sito contribuisce alla audience di

Montella premia i “mai visti”

In campo per 90 minuti con una prestazione altamente positiva, Hegazi, e Ante Rebic che entra e segna. Sono state due scommesse vinte da parte di Montella che nell’ultima gara della stagione della Fiorentina ha voluto premiare due giovani molto sfortunati che hanno perso gran parte della stagione per infortunio. Adesso arriva il mercato e loro due potrebbero essere pedine appetibili, magari in prestito, per squadre di medio bassa classifica in Serie A che possano farli crescere ulteriormente. Altrimenti Montella se li porterà a Moena per continuare un lavoro interrotto in un’annata maledetta. In tutto ciò nota di merito a Rosati che si è fatto trovare pronto quando Neto ha dovuto dare forfait.

© RIPRODUZIONE RISERVATA