Questo sito contribuisce alla audience di

Montella pressa Badelj ma il Milan non vuole dare soldi alla Fiorentina

Tra gli estimatori principali di Milan Badelj c’è Vincenzo Montella, che lo allenò a Firenze al suo primo anno in Italia: convincere il Milan però a spendere per il croato è molto complicato secondo il sito ufficiale di Alfredo Pedullà. Il club rossonero infatti, andrebbe deciso su di lui solo se la Fiorentina accettasse uno scambio: difficilmente infatti metterà sul piatto 9-10 milioni di euro. Un’ipotesi che la società viola scarterebbe a priori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Il Milan vuole uno scambio? Ci danno Donnarumma alla pari ed avranno il loro Milan Badely!

  2. FRA, scusa ma che c’entra? Tutti gli imprenditori chiedono prestiti non perchè non abbiano i soldi ma perchè il denaro è impiegato in investimenti ed aziende. Credi forse che questo tizio sui conti correnti abbia centinaia di milioni liquidi?

  3. A me starebbe anche bene se ci fosse uno scambio, anche alla pari, con Luca Vido, ventenne centravanti attualente in prestito al Cittadella. Segnatevi questo nome, sono convinto che al massimo tra due anni sarà in nazionale.

  4. Come nel caso di ilicic all’atalanta dove noi vogliamo solo i soldi e non i giocatori …
    Che ci vuole a chiedergli CALABRIA E POLI? noi vogliamo il cash solo per mettercelo in tasca eheheheh … sennò corvino non prende la percentuale della vendita + non prende la percentuale sul nuovo acquisto …. che vergogna. ormai lo sanno tutti.

  5. Su Badelj è semplice vedere soldi comprare cammello altrimenti pedalare ………………….

  6. Questo del Milan sarebbe un argomento interessante , il proprietario Cinese si è fatto prestare da un fondoi Americano Elliot se non erro la somma per comprare il Milan , ora si legge che hanno preso Musacchio 15 ml Kessie 28 ml Rodríguez 15 ml , ma mi spiegate con che soldi visto che da quello che dicono in Oriente questo il suo patrimono si aggira sui 800 ml di dollari .
    Non sarebbe l’ora che la FIGC iniziasse nel controllare veramente chi compra i club in Italia , come fa questo dopo aver chiesto in prestito i soldi per comprare il Milan poter spendere altri 60 ml mah ……………….

  7. Il Milan non vuole spendere per pagare il calciatore alla Fiorentina e se quest’ultima non deve incassare niente, allora niente per niente, lo tenga fermo in panchina facendolo allenare il giusto e non giocare la domenica.
    Voglio vedere come gli brucerà il posteriore al grande Badelj ed al suo rinomato procuratore quando fra un anno non lo cercherà nessuno!! Stare un anno fermo quando si è vicino ai 30 anni di età, vuol dire smettere di fare il calciatore ad alti livelli e se non vorrà fare quella fine ,Badelj dovrà cambiare procuratore o farlo retrocedere su pretese ragionevoli.
    Questa storia dei continui ricatti sta veramente stancando.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*