Questo sito contribuisce alla audience di

Montella: “Qualcuno crede di aver già passato il turno con la Juve, invece…”

MontellaAtalantaL’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Montella, ha parlato a Sky e ha lanciato un monito alla propria squadra e all’ambiente: “Ho cercato di cambiare perché le motivazioni fanno la differenza. Sapevo che chi sarebbe stato chiamato in causa stasera non avrebbe sbagliato. Il Chievo ci ha messo in difficoltà, ma abbiamo provato a gestire la partita commettendo un errore. Il ritorno con la Juve? Sarà una partita difficilissima, qualcuno forse ha già creduto che la squadra ha già passato il turno, ma ci sarà da combattere per novanta minuti”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Caro Vincenzo, vorrei mi spiegassi perche’ dopo aver segnato un gol in casa la squadra sembra rinculare a difesa del vantaggio lasciando a squadre di media bassa classifica l’iniziativa. Capisco che questi non sono tue disposizioni, ma tu potresti intervenire dalla panchina cercando di scuotere con urla e gesti i ragazzi perchè con la difesa che ci ritroviamo è difficilissimo mantenere il risultato.Anche ieri con il Chievo si è verificato e se questo atteggiamento si verifica anche con la Juve..

  2. luca tifa la maglia

    la Rube resta favorita, hanno quella concentrazione e determinazione che noi non abbiamo e s’e’ rivisto ieri sera, speriamo che Conte risbagli la formazione e speriamo non rientri tevez.

  3. un rigore parato e una punizione al 90simo……………..questa e’ la Juve di oggi

  4. Enrico Martelloni

    Sì, per 90 minuiti. A massimo 95. Non di più.

  5. 96′ caro Montella…avanti tuttaaa

  6. La dfesa dov’è ??”! Con la juve serve altro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*