Montella: “Quel dirigente della Fiorentina che mi confermò il patto tra gentiluomini all’ultima di campionato”. La precisazione su Borja Valero

Montella Panchina Sampdoria

L’ex tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella, ha voluto fare due precisazioni con La Repubblica, uno dei giornali che ieri aveva pubblicato la sua intervista. Sul gentlemen agreement: “Anche alla vigilia dell’ultima gara di campionato quel dirigente (di cui continua a non fare il nome ndr) mi confermò che tra noi c’era un patto tra gentiluomini”. Per quanto riguarda Borja Valero: “Evidentemente c’è stato un malinteso, Borja è uno dei pochi che ho sentito da quando sono andato via” ha specificato il tecnico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Siete penosi, Montella a Firenze ha riportato il gioco del calcio dopo annate buie e voi lo criticate pure, siete una banda di ridicoli, merita solo rispetto per quello che ha fatto per la squadra, che è quello che conta davvero, il resto non conta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*