Montella rischia un record negativo ma non dovrà faticare nella motivazione dei suoi

image

Una gara non proprio adatta per ripartire, o forse sì. Quella con la Juventus ha sempre rappresentato la partita dell’anno per i tifosi viola, o forse lo era fino a pochi anni fa, quando insomma questa sfida non andava in scena quattro volte come accaduto nelle ultime due stagioni. Sarà anche per questo che il clima di attesa non è propriamente quello delle grandi occasioni. La Fiorentina però deve delle risposte un po’ a tutti, almeno per quanto riguarda il campionato, e Montella vorrà certamente evitare la quarta sconfitta consecutiva, che peggiorerebbe un record già ottenuto con il k.o. contro il Cagliari. Sentita o no, quella con i bianconeri non sarà certo una partita presa sotto gamba e se non altro l’aeroplanino non dovrà sforzarsi più di tanto per motivare i suoi: ci sarebbe anche una semifinale di Coppa Italia da vendicare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA