Questo sito contribuisce alla audience di

Montella: “Romulo jolly preziosissimo e un patrimonio per la Fiorentina. Neto sfortunato, perché se i difensori avessero fatto il loro dovere, a quest’ora…”

Vincenzo Montella aggiunge qualche altro concetto a quanto già detto in precedenza: “Romulo è un jolly preziosissimo, può fare tre ruoli. Sono contento perché gioca ed è un patrimonio della Fiorentina, perché è ancora nostro. Neto non è stato fortunatissimo, specie sulla respinta del primo gol perché se il nostro difensore anticipa l’avversario come deve fare non se ne parla nemmeno. Neto respinge troppo il pallone? C’è un portiere, quello del Borussia, che credo che sia il migliore al mondo, che non tiene mai una palla, ma respinge sempre, perché questi palloni sono ingestibili. Ogni squadra è uno specchio del proprio allenatore…mi piacerebbe chiuderla quando la si ha in pugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

33 commenti

  1. Neto ha dei grossi limiti.Punto. nell’arco di un campionato ti fa guadagnare tre punti e perderne dieci.Punto.Ci serve assolutamente un portiere come le squadre davanti a noi che alla fine sono sicuramente di piu’ i punti che ti fanno guadagnare che quelli che ti fanno perdere. Punto. Se alla fine non vogliamo perdere piu’ di dieci punti e’ meglio non rompergli piu’ i c…….Punto.

  2. Ma basta lasciatelo stare! Il problema di Neto sono i tifosi che lo criticano spesso ingiustamente!!! Non è bello sentirsi sempre sotto esame….da chi poi???? Tutti ex portieroni??? Lasciatelo stare è giovane e se tranquillo migliorerà sicuramente!AUTOLESIONISTI!

  3. Sarà pure così ma ogni volta che neto interviene a me sale il livello di ansia. Rinvii parate, tutto, gli leggi il terrore negli occhi…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*