Montella se ne va…e Pizarro saluta la curva

image

Con l’addio di Vincenzo Montella alla Fiorentina ecco che si può già prefigurare l’addio del primo giocatore: si tratta di David Pizarro. Il regista cileno che doveva rinnovare il contratto in scadenza con la società viola, probabilmente non verrà nemmeno convocato in sede per un incontro, in quanto era il ‘pupillo’ del tecnico campano, ovvero uno dei giocatori che Montella riteneva indispensabile per il proprio modo di giocare. A questo punto Pizarro potrebbe raggiungere Eduardo Macia al Betis Siviglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. e talmente importante che fanno la fila x prenderlo le big d europa…..basta con pizarro …rifondare il centrocampo,vero problema di tutti i gol subiti….

  2. SE ARRIVA INLER O DZEMAILI SONO PIU’ CONTENTO…ALMENO NON VEDO PIU’ PIROETTE E PALLONI PERSI AL LIMITE DELL’AREA (NOSTRA )….PIZARRO, AQUILANI ERANO AL CAPOLINEA GRAZIE ALLA FIORENTINA HANNO ACQUISITO UN PO’ DI LUCE…ANDASSERO AL BETIS INSIEME. MI VOGLIO ILLUDERE MA SONO CONVINTO CHE I DELLA VALLE FARANNO QUALCOSA DI BUONO SUL MERCATO

  3. ma se l’ha lasciato fuori squadra anche quando stava bene. mi pare che qui si dicano un sacco di castronerie
    Forse Bibi ti dimentichi che ha avuto diversi problemi fisici quest’anno. Redazione

  4. Più che altro bisogna preoccuparsi se rimane Gomez. Non tanto per lui, ma per quelli che non lo possono vedere, spero che la viola si preoccupi della salute di tutti i tifosi.
    Dopo il licenziamento del Messia, questo ultimo passaggio potrebbe essere fatale per qualcuno.

    Magari la società potrebbe fornire un ventaglio di altre squadre per le quali é possibile tifare, così, solo a scopo terapeutico-preventivo.

  5. enrico(il saluzzese)

    Il Pek era oramai un mezzo giocatore!Perdeva più palloni lui a centrocampo che acqua il rubinetto del mio garage.Eppure tutti a considerarlo chissà che.Ma da Roma l’avevano già spedito via anni fa per lo stesso motivo e qui ora tutti lo volete ancora!!Temo che non guardiate attentamente come giocano certi viola la domenica.

  6. Era già preventivato un suo possibile non rinnovo per cui niente di cosi eclatante o sorprendente anche se io lo avrei tenuto ancora un anno facendolo giocare a fasi alterne………vedremo!

  7. ….non appena qualcuno si permette di esprimere anche un velato pensiero sui giornalisti…ecco che spunta immediatamente LA REDAZIONE !
    Certo che anche questa strenua difesa, immotivata quasi sempre, fa piuttosto sorridere…ed infatti quando si tocca la triade ( Bucchioni, Calamai, Rialti, questi vengono subito definiti amici ed ottimi colleghi…. Io ritengo invece che siano stati pessimi con tutte le loro esternazioni…
    Basta o come ti chiami, in queste ore è passato di tutto e di più sui giornalisti, in particolare quelli che hai citato e non abbiamo fatto neanche mezzo intervento. Quindi di cosa parli? Solo che il commentatore di questa notizia ha toccato un tasto sbagliato e gliel’abbiamo detto. Possiamo farlo o dobbiamo chiederti il permesso? Redazione

  8. Nicola Fabozio

    Morto un papa se ne fa sempre un altro. Viva la Viola e avanti tutta.-

  9. Franco4 ti ringrazio, in questo caos totale mi hai fatto sorridere. Ahahahahah

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*