Montella: “Se qui non c’è futuro io sto bene anche a casa”

image

Montella DinamoFa ancora discutere la possibilità che Vincenzo Montella lasci la Fiorentina prima della scadenza del suo contratto (giugno 2017): “Il futuro? Dobbiamo fare delle valutazioni con la società. Non sto facendo strategie per liberarmi. Se qui non c’è futuro sto bene anche a casa a fare altre cose. Bisogna vedere quali saranno i programmi”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

38 commenti

  1. Io penso che non c’entri nulla la rosa a disposizione o nuovi ed eventuali acquisti, io penso che Montella l’anno scorso si era promesso al Milan (è da giugno che ce lo fa capire criticando a più riprese il club che lo paga e che gli ha messo a disposizione una rosa da 5 pos)e quast’anno ci vuole andare ma essendo sotto contratto fa di tutto per farsi cacciare, cosa che non avverrà mai con i DV e lui lo ha capito. Se te ne vuoi andare portare 5 ml e via! come da accordi sottoscritti a suo tempo.

  2. Grande Attraverso! Ma spiegare queste cose ai ns. pseudo-tifosi e’ dura! Questi sono quelli che quando erano bimbi prendevano il pallone sotto braccio e se ne andavano a casa per non farti giocare! Vedrai le multe che arriveranno alla Rometta dall’UEFA! altro che Naingolan, Gervinho etc.! Se non puoi permettertelo non fare debir! I DV sono imprenditori non vendono pesce( tutto il rispetto) al mercato

  3. Il programma deve essere vincere. Crederci.

  4. Vincenzo salvati! Tanto i tifosi Viola sono coerenti come la società! Ahahahah! Siamo i più ridicoli d’Italia a parte gobbi e avellinesi

  5. io dico questo se vuole rimanere con noi va benissimo ma se invece e intenzionato ad andarsene come spesso fa sembrare la smetta di sputare continuamente nel piatto dove mangia. certo di errori ne abbiamo commessi tutti ma quando sbagliavi tu montella non mi sembra che societa e tifosi ti siano saltati addosso anzi….

  6. Il monte ingaggi Pigghi VA RIDOTTO perché é commisurato al raggiungimento dei gironi Champions.I DV hanno accettato lo sforamento scommettendo sul raggiungimento dell obiettivo. Purtroppo é andata male! Gli acquisti di Pepito e Mario si sono rivelati fallimentari ma i DV un tentativo l hanno fatto. Non si può pensare che buttino decine di milioni di tasca loro per tentare di raggiungere un obiettivo a cui aspirano altre 6 squadre, di cui 5 hanno ricavi dai 50 ai 200 mln superiori ai nostri.Il fair play non é una mannaia, a patto che esegui i compiti a casa.L Inter avrà qualche anno per risanarsi, però se dovessero fare i furbi e non rispettare le prescrizioni UEFA ,vedrete che la sanzioneranno pesantemente, idem la Roma, Pag,City.La strategia dell UEFA é uomo avvertito mezzo salvato. Quindi tenetemi conto, perché a me pare che ragioniate come fossimo ancora negli anni 90.

  7. E cognigni abbasso i non tesserati sono loro il vero problema

  8. Caro fenomeno siamo ancora in attesa che ci spieghi quale sono le nostre dimensioni e ci spieghi perché quando gioca Gila Salah e il bradipo gli giocano molto vicini e quando c’è Gomez gli fai stare molto lontani

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*