Questo sito contribuisce alla audience di

Montella sfida il maestro delle citazioni

Oltre ad una sfida tra ex compagni, nonché entrambi ex dei rispettivi avversari, quella che si giocherà oggi sulle panchine vedrà in campo anche valori extracalcistici. Montella si troverà di fronte infatti un Mihajlovic sempre più ispirato, e non solo per le scelte tattiche, bensì per le parole e i riferimenti utilizzati in conferenza stampa. Dopo Dante l’allenatore serbo ha fatto ieri riferimento a Walt Disney (“Trasformiamo i sogni in realtà”) e ad Einstein (“E’ più facile spezzare un atomo che un pregiudizio”). Sicuramente la situazione di classifica e il credito che si è creato fin qui permettono a Mihajlovic di parlare con serenità, la caratteristica forse più ricercata in un mondo del calcio sempre più ansioso ed esasperato. Anche a Montella non dispiacerebbe arrivare a questo status, già a partire da oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA