Questo sito contribuisce alla audience di

Montella: “Un primo tempo insolito per la Fiorentina, poi però…Peccato, potevamo pareggiare”

L’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Montella, non è soddisfatto della prima frazione fatta dalla squadra e spiega a Sky: “Nel primo tempo siamo stati molto bassi e non era certo quella la partita che volevamo fare. Abbiamo fatto un secondo tempo migliore e abbiamo avuto qualche occasione per pareggiare, peccato. Siamo contenti di questo. Ora guardiamo la prossima partita. La squadra pian, piano ha trovato fiducia, ha avuto meno pressione da parte della Juve e siamo venuti fuori. E’ stato un primo tempo insolito, ma non è da tutti avere questa forza di reagire in questo stadio e con questo ambiente. Possiamo dire la nostra anche in Europa League“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. renzo47 renzo silvi

    Caro Vincenzo, sono tante le partite sbagliate nel primo tempo per mancanza di personaòlità e determinazione,credo che un allenatore serve per questo ,o no? Le capacità per imprimere la tua personalità non ti manca cerca di trasmetterla e fai giocare quelli più in forma, perche molte volte l’esperienza nel calcio non paga,serve corsa, gambe e testa.

  2. Signor Montella cerchi di non sbagliare formazione,sono ormai diverse partite che il primo tempo lo gettiamo letteralmente via poi si cambia qualcosa nel secondo tempo.Non far giocare personbe che sono letteralmente morte e che non possono più dare nulla,più coraggio Montella! Vediamo se giovedì hai capito qualcosa o persegui nella tua dabbenaggine!

  3. Mister perchè dici prestazione insolita quella del primo tempo della Fiorentina. Da quando è iniziato il girone di ritorno, dopo la convincente vittoria a Catania, la Fiorentina è entrata in crisi, non riuscendo più a giocare come sa fare. E stavolta non hanno influito gli infortuni perchè sono andati letteralmente in tilt alcuni giocatori importanti, che stanno condizionando il cammino della Fiorentina. E tu mister fai finta di nulla, continui a dare fiducia a questi giocatori, e noi si piange.

  4. Me lo mettete Ambrosini in mediana per giovedì con Aquilani e Borca dietro a Matri o Gomez? E due ali vere …… ?
    Andiamo là per far gol, conta quello!!!!

  5. Ti voglio bene ma ABBOZZALA con questo deleterio 4-3-3….,metti i giocatori in condizione di rendere bene in campo e soprattutto al posto giusto….non mi dirai mica che ti piace diakithè terzino fluidificante o vargas e jc11 schiacciati addosso ai loro terzini eh?

  6. Mister trasmetti la voglia che avevi di vincere le partite quando eri giocatore;
    durante la settimana ce ci sono giocatori non in buone condizione bisogna avere
    la forza di farli accomodare in panchina, visto i cambi che hai fatto ti hanno dato
    ragione, non era il caso di partirci subito ,e giocarti altri tre campi e si poteva
    sbancare Torino, ( vedi Wolski, Matis e Matos danno vivacità)
    In Coppa metti tutta la tua capacità , C’è la possiamo fare ne sono
    convintissimo La Juve si può Si battere

  7. Mister i cambi di giocatori e le variazioni tattiche devono essere più rapide! Giovedì bisogna scendere in campo con cattiveria dal primo all’ultimo secondo! Bisogna sputare l’anima!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*