Montella verso la Samp, Ferrero a Roma per trattare: ecco cosa manca per arrivare alla fumata bianca

Foto: Bressan/Fiorentinanews.com
Foto: Bressan/Fiorentinanews.com

Vincenzo Montella sarà sulla panchina della Sampdoria domenica 22 novembre, alle 12,30 allo stadio Friuli, in campo Udinese-Samp. Mancano nove giorni, ma -soprattutto- il sì ufficiale del tecnico con il club di Ferrero, ma le indicazioni di queste ultime ore e dopo tre giorni di trattativa portano a una conclusione che a Genova si dà quasi per certa. Salvo clamorosi imprevisti. Ovvero l’accordo fra Montella, la Samp e la Fiorentina per chiudere il cerchio dopo l’addio a Walter Zenga. Per questo, il presidente Ferrero oggi è ancora a Roma per mettere a punti i dettagli del complesso accordo a tre, visto che coinvolge un allenatore e due società. Come riporta Sport Mediaset, si trattano le scadenze dei pagamenti, compresa la quota di clausola che Montella ha siglato con il club viola. Per quel che riguarda le cifre, l’intesa è raggiunta. Montella firmerà un accordo fino al 30 giugno 2017. Le alternative, nel caso tutto dovesse saltare (ipotesi minima, ripetiamo) condurrebbe a Francesco Guidolin. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Della serie si sono calati di nuovo le braghe scendendo da cinque milioni ad una cifra che sapremo ma già ipotizziamo molto più vicina all’elemosina del viperetta che non alla superba pretesa del patron Tod’s. Comunque va bene così perchè almeno hanno posto fine al debito di un allenatore pagato (si fa per dire pagato meglio sarebbe coperto di soldi) senza far nulla per lo sfizio di una clausola che alla fine (ti pareva) ha beneficiato solo la controparte.

  2. Vai Ferrero paga bene e a i ritorno ti si da i resto e Montella gli si farà la mancia.PAPPAGALLO.!!!!

  3. Mah. Ricordare gli sbagli e non le cose postive mi pare un po limitato.

  4. Si vai alla Samp……portaci un po di soldini e leviamoci il suo stipendio dalle scatole! Hai fallito il 3 posto l hanno scorso , hai offeso i tifosi e pur di non assumerti le tue responsabilità hai anche cercato di far credere che i giocatori più di cosi non potevano fare…hai lasciato una squadra insicura e non hai saputo valorizzare altri……hai sbagliato formazione in più partite……ma ti auguro buona fortuna…altrove! Permaloso testardo e presuntuoso!

  5. Senza lilleri non si lallera!!! Ferrero e’ penoso!!! Dopo il presidente della Samp non gli resta che fare l’Abate di Cassino. Andiamo tutti a fargli una colletta perche’ s’e’ talmente ripulito che quando viene a Firenze invece di andare nei top restaurant d’oltrarno non gli resta che un semelle col lampredotto al Mercato Centrale!!! Il gotto di vino glielo offre Montella sempre che non si ricordi di essere un ” Levi Abramino che dette via il **** per un centino”!!!!!!

  6. ma insomma, ikke’ si busca?? Io ancora nn ci credo.E…saranno BONI i quattrini di Viperetta?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*