Morata: “Diamanti? Non l’ho nemmeno toccato”

L’attaccante della Juventus, Alvaro Morata, affida a Twitter il suo sfogo per l’espulsione ricevuta al ‘Franchi’ contro la Fiorentina: “Siamo in finale con il crack Bonucci, che golazo. Per me non ero da rosso, non l’ho toccato”. Un tweet leggermente polemico che qualcuno gli ha pure suggerito di togliere, perché non in linea con il politically correct imposto sui social network dalla casa madre Juventus, ma che riportano lo stesso diversi giornali questa mattina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. A me è sembrato, quando oramai non contava più nulla, un rosso più di compensazione. Resta il fatto che Morata ha dimostrato con la sceneggiata mentre usciva dal campo di essere un cretino e di confermarlo con queste dichiarazioni. Infatti, nella circostanza Allegri non si è arrabbiato con l’ arbitro ma con il suo giocatore.

  2. L’UNICA COSA CHE HA IMPARATO IN ITALIA! L’ARROGANZA JUVE STYLE!

  3. compensazione all’86 sul 3-0

  4. Corretti? A parte i cretini dei cori, ho rivisto la mano gentilmente appoggiata di Valero sulla spalla dell’arbitro che costo tre giornate..e la scena incredibile di Chiellini fronte contro fronte con l’arbitro che è durata minuti, quante giornate ? Tre…no certo di più ..non c’è alcun paragone …5 ? Ma dai almeno il doppio 6… No cartellino giallo…

  5. E quale sarebbe il politically correct dei gobbi essere arroganti ecco quale è il politically correct dei gobbi e ma c’è un Dio e spero che in Champions il Monaco li butti fuori.

  6. Il politically correct della Juve gli dovrebbe imporre, soprattutto, di non dialogare con il pubblico (dialogare… applaudire polemicamente!)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*