Morata protagonista, la Juventus travolge il Chievo e balza (momentaneamente) in testa

Non c’è stata storia tra Chievo e Juventus. I bianconeri sono riusciti a vincere nettamente per 4-0 al Bentegodi, passando in vantaggio già al 6′ con Morata, protagonista del match. Lo spagnolo ha fatto il bis al 40′. Nel secondo tempo Alex Sandro e Paul Pogba hanno rimpinguato il bottino della formazione bianconera che balza momentaneamente in testa alla classifica, in attesa dell’incontro del Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Fabio, ma smettila di fare il ministro della propaganda. Diventi ridicolo. Sono (purtroppo) molto più forti. Ma la capacità di riconoscere i meriti degli altri non ce l’hai?

  2. Il campionato italiano per loro è un allenamento settimanale, si illudono di essere insuperabili e poi quando vanno a giocare in una competizione vera come la Champions ricadono con i piedi per terra ben piantati.

  3. violaadimilano

    Dov era il choevo? Cmq la juve attacca con 6 7 giocatori e quando c e questo dominio glia vversari sembrano poca cosa……come con la Viola della prima parte del campionato.

  4. I cartellini alla Juve se li scordano sempre. Bonucci prende per la maglia uno e nulla. Dybala simulatore nato e ammonizione non data.

  5. Partita evidentemente “ammorbidita”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*