Mura: “E’ sorprendente l’autorevolezza delle seconde linee viola”

Verdu Frosinone

Il caporedattore dello sport de La Repubblica, Gianni Mura, scrive stamani sulla squadra viola: “La Fiorentina s’affianca all’Inter in cima alla classifica. Non aveva un impegno difficile, ma sorprende in positivo l’autorevolezza con cui le seconde linee viola hanno battuto il Frosinone, squadra poco incline alle imbarcate. Quattro gol nel primo tempo e via. Per Paulo Sousa il massiccio avvicendamento era obbligato, perché in Polonia si giocherà una buona fetta del passaggio del turno in Uefa. Può durare, i giocatori li ha (in difesa non molti) e un po’ alla volta riavrà il vero Rossi“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Verdù è bono per il possesso palla per il resto è bene farlo giocare a risultatoacquisito

  2. La Fiorentina ha cambiato allenatore e poteva incorrenre ad una fase di ambientamento del tecnico… invece ha reso meglio che con Montella. Senza togliere nulla Montella, è stata registrata la fase difensiva. Unico neo era la fase difensiva.Segno che il cambio è stato studiato bene infatti siamo primi. Dimostra il primo posto in classifica che la Fiorentina sa lavorare bene pur non avendo i soldi delle grandi..PRADE’ ha asunto il comando del mercato insieme a PAOLO SOUSA e si vede i risultati.

  3. Adoro Verdù e quella sua aria quasi comica da passante svagato, che invece è sempre nell’azione anche con tocchi di classe e rischia di metterla anche dentro!!!
    SFV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*