Mura: “Quando tutti girano, la Fiorentina è irresistibile, ma ha i titolari contati. Due acquisti di valore sono necessari”

Il caporedattore dello Sport de La Repubblica, Gianni Mura, parla in questi termini dei viola, usciti vittoriosi dalla prima partita del 2016: “La Fiorentina vince bene a Palermo, il pubblico dà un esempio di sportività applaudendo Ilicic, l’ex che decide la partita mentre Zamparini decide di richiamare Iachini al posto di Ballardini ma poi ci ripensa. Risulta più difficile leggere il futuro della Fiorentina. Quando tutti girano, è quasi irresistibile, ma ha i titolari contati. Almeno un difensore e un centrocampista di valore sono necessari”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*