Mura: “Quanto vale la Fiorentina? Da ieri molto di più. Ma quella pretesa di fare torello per 45 minuti…”

image

Dedica molto spazio alla Fiorentina e alla sua vittoria di ieri La Repubblica. E nel suo editoriale, il capo delle pagine sportive del giornale, Gianni Mura, scrive: “Bellissima e veloce la Fiorentina, con Kalinic e Ilicic a mettere in crisi, con la regia di Borja Valero, l’ Inter. Partita atipica, con qualche attenuante per l’Inter: l’indisponibilità di Jovetic, l’ex più atteso, e la serata nerissima di Handanovic, che tante volte ci aveva messo una pezza ma ieri ha aperto la porta dell’abisso. Non abituata a essere sotto (era la prima volta) l’Inter reagisce male, in modo confuso ed è castigata in contropiede. Partita valutabile per mezz’ora: il punteggio e l’espulsione di Miranda (trattenuta da ultimo uomo sul solito Kalinic) hanno tolto pathos e sugo. Nell’ammirevole Fiorentina, non è piaciuta la pretesa di fare torello per 45′. Icardi ha provato a riaprire il discorso, ma sul 3-1 s’è rivista la vera Fiorentina, quella che gioca per linee verticali e cerca sempre la porta. Sousa ha guidato al vertice i suoi quasi a fari spenti. Quanto vale la Fiorentina? Da ieri, molto di più“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

25 commenti

  1. QUINDI SE NON AVESSE FATTO IL TORELLO…..INFATTI,LO DICI TU STESSO,APPENA SI E’ RIMESSA A GIOCARE,HA RISTABILITO IL RISULTATO:PER CHIARIRE E LO POSSO DESUMERE DAL TUO DISCORSO,LA NOSTRA CARA VIOLA NE POTEVA FARE 7 DI GOL,SE AVESSE GIOCATO SERIAMENTE TUTTA LA PARTITA.

  2. bravo stenterello noi oltre ad essere una grande squadra siamo anche rispettosi degli avversari e per questo sono fiero di essere tifoso viola.(sono siciliano)

  3. Facevano il torello per non infierire sui caduti, altrimenti con l’Inter di ieri veniva fuori un punteggio da basket?

  4. Il torello mi ha irritato molto ed infatti è arrivato il gol degli zombie interisti in dieci. Quando smetteremo di piacerci così tanto da fare tocchettini e colpi di tacco inutili, saremo molto in alto. Pensare di controllare la palla per 45′ è da pazzi e spesso non paga, vedi Toro

  5. E’ difficile non fare torello quando l’altra squadra, pur perdendo rimane tutta dietro la linea del pallone ad aspettarti, il Torino in questo modo ci ha fregato, l’Inter sullo 0-3 in 10 cosa poteva fare?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*