Mutti: “Ilicic è maturato, questo è il suo anno ma va gestito in un certo modo”

Ilicic Barcellona

Ex tecnico di Josip Ilicic al Palermo, Bortolo Mutti a Radio Blu parla della difesa viola e dello sloveno: “Difesa a tre? La difesa a tre se hai un esterno che riesce a fare tutta la fascia ed a scalare in marcatura va bene, ma servono equilibri collaudati. Contro un attacco come quello dell’Atalanta forse però è più adatta una difesa a quattro. Ilicic? E’ il terzo anno a Firenze, ne avevo parlato in altri momenti e si discuteva della sua discontinuità. E’ un ragazzo che bisogna caricare e gestire caratterialmente, è un po’ fragile. Adesso mi sembra anche abbia trovato la sua maturazione, è una pedina fondamentale e credo che farà bene in questa stagione. Anche l’aspetto tattico mi sembra congeniale a lui. Nei due trequartisti dietro alla punta o anche da unico trequartista trova la sua posizione ideale, ha un sinistro importante, è bravo nella giocata per il compagno ed ha caratteristiche tecniche notevoli. Kalinic? E’ un giocatore di esperienza, il girovagare lo ha fatto maturare. Poi ha trovato un ambiente in cui è anche facile inserirsi. Partita di domenica? L’Atalanta non ha niente da perdere ed ha una bella classifica per cui credo che a Firenze giocherà una partita senza grandi contromisure tattiche. Dall’altra parte troverà una Fiorentina che moralmente avrà un ambiente che la spingerà in modo incredibile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*