Questo sito contribuisce alla audience di

Mutu attende il visto di Montella

Dopo il visto all’ambasciata turca ecco che Adrian Mutu attende un altro visto, quello di Vincenzo Montella. Il rumeno, rimasto senza squadra dopo la rescissione contrattuale con il Petrolul Ploiesti e il pasticcio (non suo, intendiamoci) che non gli ha consentito di andare a giocare nella Indian Super League, ha chiesto alla Fiorentina di potersi allenare a Firenze da qui fino a che non troverà un’altra sistemazione e si è pure messo a disposizione del club viola per poter dare il suo contributo in questa stagione. Mutu si sente legato a Firenze e alla Fiorentina che ha definito più volte la sua seconda casa e si sente in grado di poter essere utile alla causa nonostante l’età non sia più verde. Ma una decisione definitiva a questo punto spetta solamente al tecnico gigliato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. I cavalli di ritorno raramente vanno bene…

  2. Si ma fatelo firmare subito, prima che prenda l’aereo per Firenze (con scalo a Francoforte), altrimenti ce lo frega Marotta……..

  3. Ma allora perché no a Passerella dietro, ad Antonio in mezzo e a Bati e Baggio davanti? Almeno spaccherebbero qualche naso in meno e si vivrebbe di quache bel ricordo in più… al limite se servisse un vice Pizarro si potrebbe pensare a picchio de sisti o a eraldo pecci,no??? Attenzione però perché pare che un pensierino a Bati e Baggio lo stia facendo pure Galliani…che tristezza!!!

  4. ……e di Flachi…..chiudete i bagni dello stadioooooo……

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*