Mutu: “Prandelli è un padre e un amico per me. Con la Fiorentina le più grandi soddisfazioni”

MutuAdrian Mutu, ex attaccante della Fiorentina che ripartirà dall’India proprio con il Pune City, parla così ai media rumeni: “Non ho ancora pensato al ritiro e per questo ho firmato un accordo di due anni con il Pune City. La più grande soddisfazione della mia carriera? Quando al debutto con la Fiorentina, Prandelli mi disse ‘chi ha la palla la dia a Mutu, sa lui cosa fare con quella’. Prandelli per me è stato un amico e un padre. Il mio sogno, una volta smesso di giocare, è di diventare ct della Romania, senza nessun rimpianto alle mie spalle”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*