Questo sito contribuisce alla audience di

Mutu si offre alla Fiorentina: “Se Montella mi chiamasse verrei per dare il cuore”

MutuLa Fiorentina ha necessità di vendere e di sfoltire prima di poter agire in entrata. Ma intanto una vecchia conoscenza cerca di far breccia nei cuori dei dirigenti viola e dell’allenatore Vincenzo Montella. Si tratta di Adrian Mutu che, secondo Tuttosport, si è offerto alla Fiorentina e avrebbe confidato: “E’ la mia seconda casa, se Montella decidesse di chiamarmi verrei per dare il cuore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Enrico (il Saluzzese)

    Questo l è matto come na cipolla ma i gol che gli ho visto fare nella viola solo Rossi li ha di nuovo fatti. Per qualche mese lo prenderei al volo, magari con il minimo di stipendio ma lo prenderei.Farebbe più gol lui in 6 mesi che Gomez in 6 anni nella Fiorentina.

  2. Adrian, non sei piu quello di una volta, ma sono sicuro che il tuo ritorno sarebbe positivo e tu (siccome sei motivato) saresti utile alla causa e allo spogliatoio.
    Cuadrado comincerebbe a fare meno il bambino egoista e lo metteresti subito in riga. Gomez, tempo 30 minuti e capisce cosa deve fare, altrimenti fuori dalle balle.
    Cmq Mutu con Babacar davanti e Cuadrado sul laterale destro e’ proprio un bel trio.
    Abbiamo bisogno di classe e di cattiveria agonistica (cio che manca adesso)… perche a volte le partite si vincono anche cosi.

  3. DI CERTO SE STA BENE FAREBBE PIù GOL DEL TEDESCO

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*