Napoli e Fiorentina come Forrest Gump

Sousa Barcellona

Napoli-Fiorentina la sfida tra due squadre, come si legge su la Repubblica, costruite, sembra, per mettersi in crisi a vicenda, ma c’è una caratteristica fondamentale che le accomuna: l’intensità di gioco. Infatti Napoli e Fiorentina sono squadre europee, ovvero sono le uniche in grado di correre con continuità ad altissime velocità, anche se questo comporta un dispendio di energie importante e lo sfiancamento di molti giocatori. Non a caso ieri Paulo Sousa, in conferenza stampa, ha detto: “vincerà chi riuscirà ad avere in mano il pallino del gioco”. Chi terrà più il possesso palla si porterà a casa la vittoria, questo il senso delle parole del tecnico della Fiorentina. Dunque Napoli e Fiorentina sono due squadre fatte per correre, per aggredire l’avversario, per giocare ad intensità tali da costringere l’avversario di turno a commettere un errore cruciale poi per le sorti della partita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA