Questo sito contribuisce alla audience di

Nardella: “Le Olimpiadi potrebbero essere l’occasione giusta per…”

Ecco alcune dichiarazioni del sindaco di Firenze Dario Nardella riguardo la candidatura italiana (Firenze, Roma, Napoli e la Sardegna) alle Olimpiadi del 2024 alla fine del Consiglio comunale: “Penso sia anzitutto un grande riconoscimento del ruolo della nostra città, che ha un’immagine internazionale di assoluta qualità. Del resto abbiamo ben figurato nell’organizzazione dei Mondiali di ciclismo dello scorso anno e questo sono sicuro abbia rappresentato un biglietto da visita importante. Voglio ringraziare di cuore il presidente del Consiglio Renzi e il presidente del Coni Giovanni Malagò, perché hanno puntato sul valore della squadra e sulla capacità dell’Italia di fare sistema. Confido molto nel successo di questa candidatura, Firenze sarà al fianco del Coni e del Governo per organizzare al meglio il piano della candidatura e ovviamente mettere a disposizione le migliori strutture e la migliore esperienza che ha accumulato.

Nardella si è anche soffermato sul possibile futuro del Franchi: “Inoltre le Olimpiadi potrebbero essere un’ottima opportunità per dare al Franchi, dopo che avremo il nuovo stadio a Firenze, una missione appropriata che possa valorizzare la vecchia struttura di Campo di Marte. Inoltre dico che può essere una straordinaria occasione per valorizzare tutta l’area metropolitana fiorentina e per mettere a punto un piano concreto, operativo, di riqualificazione delle infrastrutture sportive che abbiamo su questo territorio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA