Nardella: “Parleremo direttamente con gli operatori della Mercafir per lo spostamento all’Osmannoro. Entro dicembre questioni risolte”

Il Sindaco di Firenze Dario Nardella continua a spingere in direzione della realizzazione del nuovo stadio, subordinato però allo spostamento del mercato ortofrutticolo della Mercafir all’Osmannoro. Il primo cittadino gigliato ha aggiunto ulteriori particolari al suo intervento già ripreso in giornata: “Abbiamo scelto di parlare direttamente con gli operatori del mercato ortofrutticolo per trovare la migliore soluzione possibile insieme a loro le parti, naturalmente, hanno ribadito le loro posizioni. Il percorso dello stadio e della proposta di project va avanti, l’amministrazione intende coinvolgere ed illustrare agli operatori la soluzione a tutti gli argomenti in materia di viabilità, logistica e organizzazione del mercato nella nuova area individuata dal Comune. A settembre cominceranno le riunioni tecniche ed entro la fine dell’anno tutte le questioni saranno sciolte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Detto da Cognigni se tutto va bene fine 2016 presenteranno il progetto e ci vorranno 3-4 anni prima di vederlo eseguito ma intendeva tutto compresa la cittadella o solo lo stadio perché se fosse solo lo stadio i gobbi in due anni l’hanno fatto non capisco perché ha noi ci vogliano il doppio se si parla solo dello stadio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*