Questo sito contribuisce alla audience di

Nardella: “Pioli l’ideale per ripartire, mi intrigano i francesi ma anche Benassi e Simeone”

A margine della visita al Centro Sportivo, il sindaco di Firenze Dario Nardella ha parlato anche a Radio Bruno: “Ho trovato un bel clima, mi piace molto mister Pioli, credo che sia la persona giusta per un collettivo così giovane. Questa squadra mi intriga perché ci sono molti giovani talenti, è la formazione più giovane della Serie A e con tanti italiani. Vedere un capitano del nostro paese mi inorgoglisce, i club italiani dovrebbero fare più sforzi per lanciare i talenti nostrani. Ho voluto dare un messaggio a questi ragazzi, dicendo loro che rappresentano tuta Firenze e devono dare il massimo perché rappresentano una grande città. Chi mi intriga? Sono curioso di vedere come giocheranno i due francesi, sicuramente Benassi e Simeone sono quelli che mi incuriosiscono più degli altri. La partita con l’Inter? Difficile, contro tanti ex, ma non dobbiamo giocare guardando indietro, una squadra giovane deve guardare avanti. Il campionato è lungo, per cui non dobbiamo pensare di fare i 100 metri ma una lunga maratona”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. La citta’ e’ allo sfascio, attanagliata dal traffico e dallo smog, bloccata da lavori interminabili (leggasi TAV), oppure insulsi (leggasi tramvia)……Il degrado non conosce confini, con gente che urina dal Ponte Vecchio o sul Duomo, con gente che defeca in p.zza Stazione, oppure si accampa in p.zza Indipendenza……con il verde pubblico gestito non si sa come, con alberi e rami (da centinaia di chili) che cadono con frequenza preoccupante……E Nardelle si occupa di Fiorentina?? Ma vaia vaia…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*