Questo sito contribuisce alla audience di

Nassi: “La Fiorentina va in controtendenza, ma non sempre si vince spendendo”

L’ex dirigente della Fiorentina Claudio Nassi analizza la situazione attuale della squadra viola sul suo sito ufficiale: “Oggi guardo con curiosità la Fiorentina andare in controtendenza. Aspetto di vederla in campionato, ma se hanno deciso che i 5 milioni lordi per il 32enne Borja Valero erano troppi, che Gonzalo Rodriguez pretendeva un ingaggio più alto e così via, non vedo perché non si sia d’accordo. Non si vince sempre spendendo, vedi il Leicester 2015-2016, anche se avrei preferito che molti dei nuovi fossero italiani. Comunque vanno bene anche gli stranieri, se giovani e di qualità. E poi rimango dell’avviso che per fare gli interessi della piazza devi avere il coraggio di andare contro. Che cosa rispondeva Rockefeller a chi gli domandava come avesse fatto fortuna? “Facendo il contrario di quello che facevano tutti”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Nassi in parte ha ragione ma qui stiamo rasentando il ridicolo e non mi riferisco alle partenze ma agli arrivi lenti e in netto ritardo e da vedere se saranno pronti o meno. E poi vorrei sapere i soldi che entrano che fine fanno?

  2. Il ragionamento di Nassi puo’ essere condivisibile……Il problema e’ che lui, da ds della Viola, aveva praticamente acquistato Baggio e Van Basten, mentre oggigiorno arrivano Bruno Gaspar e Veretout…..

  3. Non è a favvi ma a accontentavvi.

  4. Controtendenza nel senso che spende poco e anche male!

  5. Ancora dobbiamo ringraziare il cielo se per questo campionato resteranno Astori, Chiesa e Sportiello.

  6. Non credo avesse opzionato il cartellino di tale Van Basten solo coi discorsi….

  7. Ah si ????caro Nassi ma a non spendere nulla è mettere in campo giocatori scarsi , si va diretti in serie B.

  8. Che dire.. Nassi ha parzialmente ragione, spendere tanto o tantissimo non da sicurezza di vittorie (inter docet), ma non spendere proprio nulla…

  9. Che dire speriamo che arrivi 5-6 titolari veri perché altrimenti la veggo buia………….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*