Nassi: “Non mi stupisce il primo posto della Fiorentina, perché la Serie A è mediocre. A gennaio o un grande acquisto in difesa o niente”

L’ex direttore sportivo della Fiorentina, Claudio Nassi, è uno di quelli a non essere sorpresi per la leadership in campionato dei viola: “Non sono stupito del primo posto della Fiorentina – ha dichiarato Nassi a Tuttomercatoweb – perché la Serie A è mediocre. Ci sta tutto il primo posto dei viola, anche perché sono una buona squadra”. Nassi dà il proprio suggerimento ai dirigenti viola per il prossimo mercato di gennaio: “Serve solo un grande acquisto in difesa, se non dovesse esserci niente in giro, allora resterei con la stessa rosa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

27 commenti

  1. Io credo che siano i giocatori medi ed i comprimari ad esser qualitativamente cresciuti, per cui anche le squadre di media qualità danno più filo da torcere in quanto non ci sono piu squadre materasso cone una volta, la pagnotta devi sudartela con tutti indipendentemente dai nomi che hai in squadra….

  2. Se la Juventus vince dominando il campionato tutti dicono che è forte, appena la Fiorentina gioca veramente bene e va in testa al campionato dicono che il campionato è mediocre, ma andate a cagare.

  3. Vorrei spezzare una lancia a favore di MONTELLA PUR con la consapevolezza che SOUSA E DI UN ALTRO LIVELLO soprattutto a livello psicologico, per la capacità di dare forza al gruppo facendo sentire tutti quanti importanti alla stessa maniera e tutti titolari.MONTELLA aveva i suoi PANCHINARI e li faceva spesso sentire incapaci.PERO Montella non aveva un incontrista vero proprio perché BADELY non era quello di adesso nei primi tempi, BORYA era il fantasma di sé stesso,e doveva per …segue

  4. Green.. te hai voglia di perdere tempo, mi sa. Spiegare qualcosa a Nazione Toscana sperando che capisca è come illustrare a un asino la fisica quantistica. Uguale uguale. lui una sola idea in testa ha (un neurone = un’idea) Monnezzari di Montella. Altro non pervenuto.

  5. Stupisce lui con la sua dichiarazione che sa solo di rosicone,gli piacerebbe esser li ha prendersi gli elogi ma essendo stato poco capace si dovra’mordere le p….e.

  6. Nazione Toscana ma fammi il piacere!
    Sousa ha grandi meriti per questa Viola ma la metà è di Montella perché senza il suo gioco basato su un possesso palla ragionato non avremmo questi punti ora!

    Vorrei ricordarti che Montella è stato un anno al Catania a cui ha dato un gioco ed un organizzazione basato sul possesso palla sfruttando al massimo i singoli (miglior stagione del Papu Gomez)!
    Poi l’anno successivo un certo Maran non ha fatto altro che continuare il suo percorso e aggiungerci qualcosa del suo a livello difensivo ed i risultati sono arrivati (e anche meglio!).

    Ma quando hanno iniziato a vendere i giocatori e cambiarli Maran non ha reso più?
    Perché?

    Allegri sta continuando il lavoro di Conte ma come hanno venduto i giocatori e preso altri non si rende ugualmente?
    Perché?
    Ad Empoli con Sarri-Giampaolo stessa cosa…

    Non sputare nel piatto dove mangi!
    A Montella è mancato il trofeo ma ci ha dato molte soddisfazioni!

    E poi Kalinic,Vecino,Astori,Kuba e Alonso sono più forti di Gomez,Aquilani,Joaquin e Pasqual!
    Quindi ovvio che rende di più!
    Bernardeschi non sarà Cuadrado o Salah ma è meno anarchico e più per la squadra!

  7. QUANDO è PRIMA LA JUVE ALLORA è UN GRANDE CAMPIONATO MENTRE SE è PRIMA LA FIORENTINA è UN CAMPIONATO MEDIOCRE M A VAI A FARTI FRIGGERE.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*