Nassi: “Spero che nella Fiorentina cambi qualcosa. Firenze è troppo per Corvino”

Claudio Nassi, ex direttore sportivo anche della Fiorentina, parla così a Lady Radio: “Spero che nella Fiorentina cambi qualcosa. Che ci sia l’avvento della proprietà alla presidenza. Una società di calcio deve essere formata da tre persone: presidente, direttore sportivo, allenatore. Tante teste, tanti parere, uguale tanti problemi. Sarei contento se uno dei Della Valle diventasse presidente della Fiorentina, perché così dimostrerebbero di aver capito come va il calcio. Corvino a Firenze aveva fatto un salto più grande delle sue possibilità, e lo dice uno che aveva fatto il suo nome all’epoca”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. ma un Nassi lì tra Cognigni ROgg ecc…no eh!? sarebbe come mettere la pennicellina sulla piaga.

  2. Anche se ha 76 anni e penso si sia ritirato dal calcio, io una proposta a Nassi proverei a fargliela. Il Consigliere tecnico lo può fare benissimo perchè di calcio ne mastica sempre parecchio e ha molto occhio anche per i giovani.

  3. Nassi è il miglior DS che abbiamo mai avuto. Prese un giovane Van Basten (a 18-20 anni) per 4 miliardi di lire ma Pontello rifiutò dicendo che in quel ruolo avevamo già Monelli.
    L’anno successivo Nassi se ne andò.

  4. Parole sante…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*