Questo sito contribuisce alla audience di

Natali: “Benvenuto Amauri, sono sicuro che ci darai una grande mano”

Natali, ha inoltre parlato, sempre tramite Radioblu dell’addio di Gilardino e dell’arrivo di Amauri: “Inaspettato l’addio del Gila? Sì, più che altro a livello umano, noi dobbiamo pensare al futuro della Fiorentina e a fare il meglio possibile nei prossimi quattro mesi. Più difficile marcare Alberto o Amauri? Gila è un uomo pericolosissimo in area, trova la porta anche in situazioni molto complicate. Amauri ti impegna molto fisicamente, gol ne ha fatti tanti anche lui. E’ un giocatore che ha ottime qualità e ci può dare una grande mano, rimango perplesso nel sentire alcuni giudizi negativi. Sarebbe un arrivo graditissimo e molto funzionale. Firenze resta sempre una piazza ambita anche in questo momento difficile, spero che con i rinforzi si possa ripartire per tornare ai livelli che tutti si aspettano”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA