Questo sito contribuisce alla audience di

Natali che partitone, ma c’è un’altra squadra nel destino del centrale

Siamo arrivati a fine gennaio e non c’è aria di rinnovo di contratto per Cesare Natali e questo, nonostante il difensore, spesso in questa stagione, se la sia cavata molto bene (ieri ad esempio è risultato il migliore in campo). Il mancato accordo con la Fiorentina qualche mese fa ha fatto emergere la possibilità per il centrale di potersi trasferire al Milan dove andrebbe a sostituire il 36enne Yepes.

© RIPRODUZIONE RISERVATA