Questo sito contribuisce alla audience di

Necessità di respiro

MatiFernandezLazioBene i rientri un po’ in tutti i reparti, così come bene le prove di Aquilani e naturalmente di Borja Valero in Danimarca. La Fiorentina delle ultime settimane però, soprattutto nella zona mediana, ha manifestato l’esigenza di tirare un po’ il fiato. E in tal senso fanno grande comodo i rientri di Ambrosini, dello stesso Borja che comunque si è riposato a sufficienza la scorsa settimana, e di Anderson che a Parma è un forte indiziato al posto da titolare, vista l’assenza dalla lista Uefa. Un po’ in debito d’ossigeno forse Aquilani, che dal momento del rientro, per altro anticipato, le ha giocate tutte, e Mati Fernandez, “sovrautilizzato” da Montella visti i problemi continui di formazione. Possibile quindi un cospicuo turn over a centrocampo nella trasferta di Parma, in considerazione dell’agevole gara di ritorno di giovedì prossimo contro l’Esbjerg e della successiva gara interna con una Lazio, reduce dalla trasferta bulgara di Europa League. Non dimentichiamo che arrivare a marzo in buone condizioni è quantomai essenziali visto il probabile triplo scontro con la Juventus tra campionato ed Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. ok , Ambro però alla prima 90 minuti nn li avrà , poi la viola anche fuori proverà a fare la gara, magari nel secondo tempo x puntellare se le cose vanno bene cmq dipende da come sta, con una buona condizione il centrocmpo di qualità a deluso poco

  2. Ambrosini in piena forma servirebbe a Parma dove la partita la faranno loro. Se non gioca Gonzalo restano tre difensori poco veloci e con poca elevazione

  3. Il turnover è assolutamente necessario, chiunque gioca non deve cambiare il rendimento e il risultato!

  4. D’accordissimo Acebati impeccabile

  5. Perfetto

  6. Che ne dite di parma fiorentina con Pizarro Borja e il terzo non saprei forse Anderson/Aquilani con il brasiliano dall’inizio, comunque una staffetta tra i2

    E giovedi Ambrosini Mati aquilani all’inizio? Di sicuro Borja e il pek a riposo e ambro all’inizio così ha altri 3 giorni x recuperare meglio.
    Anche in difesa e attacco vari cambi

    Con il 3 a1 (ci voleva il quarto )comunque nn penso che fa + di 5/6 cambi anche se sarebbe stato buono, tanto x sicurezza borja e cuadrado in panca posson cambiare lq gara in poco

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*