Questo sito contribuisce alla audience di

“Negro di m….” Balotelli insultato a Coverciano. Il giocatore: “Solo a Firenze e Roma sono così scemi”

Un brutto episodio si è verificato stamani a Firenze. Una persona, da dietro il muretto e le siepi che circondano il Centro Tecnico Federale di Coverciano, ha gridato “Balotelli negro di m….” mentre era in corso l’allenamento della Nazionale. Pronta la reazione del giocatore del Milan che ha sentito chiaramente l’insulto e ha detto, rivolgendosi a Marchisio, che “Solo a Roma e a Firenze sono così scemi“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

40 commenti

  1. ANCHE NELL’AFRICA NERA GLIELO DIREBBERO

  2. Non è un nero di m. ma un uomo di m. C’ è differenza.

  3. d’accordo al 100% con balotelli

  4. E cosí, grazie a 4 ignoranti, siamo finiti anche al TG1.

  5. Solita storia: gli si dà corda. Queste parole stupide e offensive lui le sentirà in quantità da tutte le parti, non solo a Roma o a Firenze. Eppure deve dire in quel modo x fare notizia. L’unica è ignorarlo.

  6. Mario … goditi la Lombardia !

  7. Ma vi rendete conto che con tutti questi post, state avallando la sua tesi?
    Riguardo a Brescia razzista, è un’offesa puramente gratuita. Brescia è la città di Italia che ha ospitato piú immigrati di tutte le altre e ne ha saputo integrare a centinaia.

  8. io personalmente nn ho niente contro le persone di colore….ma lui mi fa’ veramente pena e ancor di piu’ chi lo fa’ giocare al calcio….e’ un brutto esempio x i nostri giovani…

  9. Ora poi se appena va a roma gli tirano i pomodori dirà : why always me ? Because you find it ..

  10. Caro Balotelli, il problema non è il colore della tua pelle, il problema è la tua presunzione, la tua arroganza, la tua strafottenza il tuo modo di porti e di essere! Tu sei antipatico a prescindere! Prima di tutto cerca di cambiare te stesso!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*