Nel Torneo di Viareggio spiccano le qualità di Ranieri. Buoni segnali da Castrovilli. Diakhatè apparso sotto tono…

Diakhate Carpi

I ragazzi di Mister Guidi si apprestano ad affrontare l’ultima decisiva partita del girone eliminatorio contro i nigeriani dell’Abuja, squadra che finora non è riuscita a totalizzare neppure un punto in classifica. La squadra viola ha disputato un’ottima seconda frazione di gioco contro il Belgrano ma non ha saputo ripetere quanto di buono iniziato con lo argentini contro l’Entella; allo stadio Raciti di Quarrata la prova dei gigliati è stata nettamente insufficiente. Il coreano Choe, per cui c’era tanta curiosità, non ha saputo incidere per il momento, dovendo ancora adattarsi al gioco della Fiorentina, Castrovilli invece è una delle maggiori note positive, grande personalità e qualità evidenziate dal giovane di proprietà del Bari, chiamato da Guidi a ricoprire più posizioni, mostrando ottime doti e tanti margini di miglioramento. Sulla fascia sinistra Ranieri impressiona vista la giovanissima età, soprattutto dal punto di vista della maturità tattica e del grande ordine che mantiene in campo. Baroni ha disputato una bella prova col Belgrano ma non si è ripetuto contro l’Entella, senza dubbio il giovane centrale classe 1999 è uno su cui puntare, ha saputo conquistarsi il posto da titolare ed è molto stimato da Guidi. Diakhatè ha disputato invece due prove piuttosto deludenti, non riuscendo ad incidere significativamente e palesando un po’ di indolenza, la primavera viola ha bisogno della sua classe e della sua fisicità per fronteggiare al meglio la competizione. Negativo anche Diallo, che sta mostrando limiti tecnico-tattici piuttosto evidenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Diakhate’ ha bisogno di tornare, per punizione,tre mesi con gli allievi. Si e’ montato la testa in un modo impressionante e crede di essere chi sa chi. La colpa comunque e’ di quei giornalai che gia’ lo paragonavano a Pogba e di chi ha insistito per concedergli un ingaggio che nessun altro giovane percepisce.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*